Categorie

Cyn Balog

Traduttore: M. Bartocci
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2011
Pagine: 252 p. , Rilegato

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

  • EAN: 9788804608509

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Dj

    21/07/2012 10.48.18

    Carino ma niente di speciale, soprattutto in confronto al precedente della stessa autrice, davvero originale e brillante. Qui la storia è un po' troppo didascalica, vuole essere un po' troppo "moralista" sull'importanza della bellezza interiore rispetto alle apparenze. Ma ne consegue una mancanza di spontaneità e vera originalità sia nel dipanarsi della vicenda che nei personaggi davvero troppo stereotipati, così come nella conclusione banale e prevedibilissima. Si salvano i dialoghi sempre brillanti e scoppiettanti che sono il punto forte dell'autrice. Passabile ma decisamente sotto le aspettative.

  • User Icon

    Alessio

    15/12/2011 23.53.59

    Anzitutto una cosa va detta subito, il titolo italiano è abbastanza irritante...qui la luna non c'entra niente, piuttosto le sue 'sorelle' stelle avrebbero una certa importanza... (mah, misteri dell'editoria nazionale). Il libro esordisce molto bene, una protagonista insolita per i romanzi young adult paranormali ai quali siamo abituati: Gwen è grassa, acida, bruttina...ed esilarante...peccato che nel corso delle pagine l'autrice decida di non insitere troppo su questa scelta, finendo per dipingere anche Gwen come la solita adolescente insicura e paranoica d'amore. Tutto il mistero paranormale viene lasciato superficialmente sullo sfondo, scarsamente descritto è il mondo della "creatura" fantasy protagonista del romanzo, ed è un peccato visto che finalmente non si parla dei soliti vampiri, licantropi, angeli e fate. Il racconto si salva sul finale, con un protagonista maschile, Wish, finalmente imperfetto, colpevole di scelte sbagliate e in questo autenticamente umano, lontano dai sopracitati stereotipi di ragazzi belli e perfetti, finendo per farsi portatore, in coppia con la protagonista, di un messaggio di accettazione e positività per gli adolescenti. Carino. Ma consigliato principalmente a un pubblico di teenager.

Scrivi una recensione