La morte del fiume - Guglielmo Petroni - copertina
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 2
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 3
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 4
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 5
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 6
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 7
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 8
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La morte del fiume
7,20 €
;
LIBRO VINTAGE
Dettagli Mostra info
La morte del fiume Venditore: Libro di Faccia + 4,90 € Spese di spedizione Solo 1 prodotto disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
7,20 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
7,20 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - copertina
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 2
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 3
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 4
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 5
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 6
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 7
La morte del fiume - Guglielmo Petroni - 8
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Condizioni copertina: sovracopertina leggermente logorata con piccolo strappetto
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1974
166 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
5000000059155

Conosci l'autore

(Lucca 1911 - Roma 1993) poeta e narratore italiano. Si formò nel gruppo fiorentino di «Letteratura», collaborando anche al «Selvaggio» e all’«Italiano». Nel ’38 si stabilì a Roma e fu redattore della «Ruota» (1940-43). Arrestato nel ’44 e tradotto nel carcere di via Tasso, fu liberato all’arrivo delle truppe alleate. Esordì con una raccolta di liriche ermetizzanti (Versi e memoria, 1935, confluite con le successive in un volume del 1978, Poesie, 1928-1978), passando poi a una narrativa che sta a metà tra il diario intimistico e la prosa morale: Le lettere da Santa Margherita (a puntate su «Letteratura» nel 1937; in volume nel 1946), Personaggi d’elezione (1938). Nel ’48 apparve il lungo racconto Il mondo è una prigione, giudicato fra i migliori libri sulla resistenza: l’esperienza del carcere...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore