Morte di uno scrittore -  Michael Collins - copertina

Morte di uno scrittore

Michael Collins

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: S. Pezzani
Editore: Neri Pozza
Collana: Bloom
Anno edizione: 2007
Pagine: 336 p., Brossura
  • EAN: 9788854502079

€ 9,50

€ 19,00
(-50%)

Venduto e spedito da illibroraro

Solo una copia disponibile

+ 4,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 19,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sono passati dieci anni da quando E. Robert Pendieton ha pubblicato la sua prima, brillante, raccolta di racconti, ma ormai le sue speranze di una gloriosa notorietà nel mondo della letteratura non esistono più, congelate da una stanca carriera accademica in un dipartimento di inglese di una università nel cuore più freddo degli Stati Uniti. La sua disperazione aumenta con l'arrivo di un vecchio amico e collega, il re del libro superfluo e commerciale, costantemente in classifica. La disperazione lo assale, e il senso di un lungo fallimento cui è troppo tardi porre rimedio lo spinge al suicidio. Ma il suo tentativo viene interrotto dall'arrivo di una studentessa che nei momenti finali lo salva dalla morte consegnandolo al coma. Però accade qualcosa: nella cantina la ragazza scopre il manoscritto di un romanzo in parte autobiografico, una storia brillante e ossessiva che racconta un tremendo omicidio. Con l'aiuto dello scrittore di successo il romanzo verrà pubblicato e diviene un sorprendente best seller. C'è solo un problema: la trama del romanzo ricorda un omicidio vero, irrisolto, l'assassinio brutale di un'adolescente, in quella stessa città.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 4
5
3
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    trepidans

    21/10/2009 21:14:01

    Saro' anche di bocca buona e per la scrittura lineare e non stressante,ma a me questo pseudo -thriller non è piaciuto per niente.Sicuramente l' autore ha studiato,infatti infarcisce il libro di pagine colte,profonde e filosofiche,che per la verita' appesantiscono non poco,il problema è ,che è la parte squisitamente "gialla" che lascia a desiderare,per cui ,sono riuscito a terminarlo tra noia e sbadigli,fortunatamente l'ho pagato solo tre euri su di una bancarella,spesi male,purtroppo.

  • User Icon

    Lomax

    30/03/2009 12:42:56

    Storia di atmosfere cupe, esasperate dalla neve che tutto copre (non solo i cadaveri) e dal freddo che tutto avvolge. L'idea di partenza è geniale, ma la vera bravura di Collins è quella di sviluppare magistralmente il racconto, alternando l'indagine reale a quella interiore e tracciando un microcosmo asfittico e claustrofobico in cui tutti, nessuno escluso, sono chiamati a fronteggiare i propri demoni personali a cui, in un modo o nell'altro, pagheranno pegno. Un romanzo di intensità straordinaria, che ti entra dentro come pochi.

  • User Icon

    xx

    16/11/2007 14:29:42

    Bellissimo!! concordo con Stefano,anch'io l'ho letto in tre giorni!

  • User Icon

    Stefano

    15/11/2007 01:15:49

    Un professore universitario, talento letterario perduto, che tenta il suicidio, una dottoranda che ne diviene tutrice legale per un senso di colpa, un autore di best sellers, rivale ai tempi degli studi universitari del tentato suicida, un detective della sezione crimini insoluti dall'abile fiuto investigativo la cui reputazione è forse per sempre perduta e provato da una vita familiare estremamente infelice, un libro ritrovato che sembra essere la agghiacciante e terribile confessione di un delitto rimasto insoluto dieci anni prima. Questi gli ingredienti principali di un libro complesso ma lineare, che in modo estremamente ispirato riesce a scavalcare la barriera del genere letterario. I personaggi sono psicologicamente complessi e ben strutturati, i dialoghi ricci di verve, tensione e analisi socio-comportamentale. Una lettura tutta d'un fiato, un libro che merita di essere segnalato.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali