Categorie
Traduttore: A. Morino
Collana: La memoria
Anno edizione: 2004
Pagine: 207 p. , Brossura
  • EAN: 9788838919732

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giovanni

    02/07/2007 19.40.54

    "Le morte" é un racconto forte, intriso di humor nero e di tragico fatalismo, ma descrive la realtá sociale del Messico e traccia un quadro fedele di quel paese controverso e pieno di passioni anche estreme e violente, a volte per noi, paradossali (ma non tanto se si conosce il Messico). Per me, che in Messico ci ho vissuto vari anni, Ibargüengoitia é stato un utilissimo strumento di conoscenza del Messico di alcuni anni fa; cosí come il sempre grande Paco Ignacio Taibo II é bravissimo a descrivere il Messico piú attuale. L'ambiente descritto nei libri di Ibargüengoitia e nelle raccolte dei suoi articoli pubblicati su Excelsior (non pubblicati in italiano) é realmente quello del VERO Messico, della strada, della disperazione, della passione e del fatalismo, oltre che della corruzione, delle pessime abitudini e delle ingiustizie sociali. Ne consiglio la lettura, anche se credo che per comprendere bene Ibargüengoitia bisognerebbe conoscere giá México Lindo y Querido.

Scrivi una recensione