Mouroir

Mouroir

Breyten Breytenbach

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Steerforth Press
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 289,24 KB
  • EAN: 9781935744283

€ 16,32

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Breytenbach composed this docu-dream during a period of incarceration. Mouroir (mourir: to die + miroir: mirror) is a ship of thought moving with its own hallucinatory logic through a sea of mythic images, protean characters and what the author describes as "landscapes and spaces beyond death, spaces that have always existed and will always exist." An Orphic voyage into memory and mirage, through passages between death and life, darkness and light, oppression and flight, sense and the sensed. Mouroir.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Breyten Breytenbach Cover

    (Bonnievale 1939) poeta e prosatore sudafricano di lingua afrikaans. Militante antiapartheid, detenuto per sette anni e poi esule in Francia, esordì come poeta con il volume di versi La mucca di ferro deve sudare (1964, nt). Tutta la sua opera è incentrata su motivi politici e lirici proposti attraverso un linguaggio provocatorio, ricco di neologismi e doppi sensi. Altri temi dominanti sono la condizione di esule e i sentimenti di odio e amore per il proprio Paese (Cancrena, 1969, nt). L’impegno politico è più esplicito nelle raccolte Rimanenze (1970, nt) e Per dipingere di blu una nave che affonda (1972, nt), la cui circolazione è stata bandita nella Repubblica sudafricana. Dopo l’esperienza del carcere (1975-82) ha pubblicato, tra le altre opere: Le veritiere confessioni di un africano albino... Approfondisci
Note legali