Categorie

Curatore: L. Bianchi
Editore: Liguori
Anno edizione: 2005
Pagine: 392 p. , Brossura
  • EAN: 9788820736941

Il volume raccoglie gli atti di un convegno internazionale sul tema Natura e storia svoltosi a Napoli dal 5 al 7 dicembre 2002 e organizzato dal Dipartimento di Filosofia e Politica dell'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" in collaborazione con l'Université de Bourgogne (Dijon) e l'Istituto Italiano per gli studi filosofici. L'idea di natura e storia e le loro molteplici relazioni - analizzate e approfondite con un approccio interdisciplinare - vengono ripercorse in rapporto ad alcuni importanti incroci teorici e all'interno di un ampio arco cronologico, dal quale emergono due momenti di indagine privilegiati, uno relativo alla modernità (secolo XVI-XVIII) e uno al Novecento.

Premessa di Lorenzo Bianchi
Natura, politica e storia nel Proxeneta seu de prudentia civili liber di Girolamo Cardano di Lorenzo Bianchi
Storia naturale e critica storica nell'opera di Charles Sorel di Mariassunta Picardi
Hobbes e il metodo della "storia civile" di Agostino Lupoli
Passioni, medicina e società: la riflessione mandevilliana di Letizia Gai
Au regard de la raison, nature et histoire au XVIII siècle par Jean Ferrari
La temporalizzazione della "chaine des etres". Natura e storia in Diderot (Encyclopédie, Eléments de physiologie) di Paolo Quintili
Il cielo, l'uomo, i pidocchi. L'analogia della natura nella Theorie des Himmels di Kant di Giuseppe Landolfi Petrone
Kant e il terremoto di Lisbona: dalla natura alla storia di Fiorella Battaglia
Linguaggio e natura umana: Vico, Herder e la sfida di Cartesio di Stefano Gensini
Le politique entre Nature et histoire. Linguet contre les Physiocrates par Georges Pieri
Crise de l'historicisme et retour de l'idée de nature par Roland Quilliot
Il fondo opaco della natura umana. Itinerari dell'antropologia del Novecento di Rossella Bonito Oliva
Quelques notes à propos d'un classique, La Terre et l'évolution humaine (1920) de Lucien Febvre. Dialogue entre les sciences de la nature et l'historiographie par Michèle Benaiteau
Debolezza. Del consiglio di Peter Szondi a Theodor Wiesengrund Adorno se incontrare o meno Jakob Taubes di Giovanni La Guardia
Origine e storia nel Cassirer postumo di Giulio Raio
Interpretazione ed empatia tra naturalismo e scienza cognitiva di Antonio Rainone
Nature et Histoire chez Bachelard: un écho du rousseauisme? par Maryvonne Perrot
Indice dei nomi