Editore: Mondadori
Collana: Oscar Ink
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 maggio 2018
Pagine: 132 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804700661
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
E noi, noi ridiamo e ci abbracciamo e poi ci lanciamo in un tango tanto appassionato quanto ridicolo. Abbiamo davanti tutta una vita insieme e la sola cosa che ci riesce di fare è ridere come matti. Sei sempre stata bellissima, natura, perfino quando eri una bambina rugosa di ottantun anni..."

2179. Il futuro è un mondo perfetto, pulito, senza dolore e vecchiaia. Un mondo in cui si nasce vecchi e si vive «in crescendo», acquisendo forza, energia e bellezza con il passare degli anni. Un mondo in cui il Piano Vidor provvede ai bisogni e alla felicità di ciascuno, garantisce i diritti e soprattutto il diritto ad avere i diritti. Controlla che ciascuno compia il proprio dovere, soprattutto il dovere di godere dei diritti. Osserva tutto, il Piano Vidor. Anche le vite di DiFo e Natura, una coppia che, come tutte, è stata selezionata dal Piano. DiFo e Natura lavorano, si divertono, fanno l'amore, sono felici. Ma DiFo e Natura sono diversi, destinati a riscoprire il mistero e il miracolo che il Piano Vidor ha relegato nel passato...

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    rafa

    21/09/2018 18:11:36

    Un misto tra 1984 ed Il curioso caso di Benjamin Button, un bel romanzo coinvolgente e ben scritto.

  • User Icon

    a fan del Ligabue cantautore ho iniziato a leggere per pura curiosità questo breve romanzo. Bene, adesso amo anche il Ligabue scrittore. La storia non è particolarmente originale. Siamo in un universo futuristico, freddo, asettico, ove tutto è rigidamente regolato e scandito. Si nasce vecchi e si muore bambini. Si vive felici e inconsapevoli di cosa sia la libertà di scegliere, di pensare, di vivere, di essere felici davvero. In un simile scenario si inserisce la storia d'amore tra Difo e Natura. Come gli altri sono due umani che vivono come robot fino al giorno in cui la vita vera irrompe nelle loro esistenze. Un evento sconvolgente e del tutto imprevedibile sconvolgerà la loro vita e la loro storia d'amore. E proprio l'amore è il fulcro di questo romanzo. Mai sdolcinato o smielato ma sempre descritto in modo schietto e semplice, in puro stile Liga. Ma trasuda da ogni parola, da alcune bellissime frasi, dai gesti dei due protagonisti. Un romanzo scritto col cuore che parla dritto al cuore.

Scrivi una recensione