Categorie

Cathleen Schine

Traduttore: S. Bortolussi
Illustratore: L. Shapton
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 285 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788804581314

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    antonella turrin

    21/08/2016 13.30.34

    Concordo pienamente con i lettori che hanno attribuito in voto più basso al libro: al loro commento posso aggiungere un altro aspetto negativo del romanzo se così si puà definire: il continuo riferimento a quanto, come e dove i cani facevano i loro bisogni! Non se ne poteva più. Senza contare i giudizi attibuiti alle prestazioni sessuali dei protagonisti maschili assegnati dai personaggi femminili del racconto.

  • User Icon

    maria

    10/12/2015 09.08.50

    Un libro carino New York, neve cani e solitudine. atmosfera alla ''c'è posta per te'' I cani addolciscono l'esistenza.

  • User Icon

    raffaella

    13/11/2014 13.50.24

    un libro carinissimo specialmente per chi ama gli animali, ho letto quasi tutto della Shine,per me è tra i migliori che abbia scritto, da leggere.

  • User Icon

    Gianni F.

    04/02/2014 10.49.23

    Una scrittura semplice, ma discretamente originale. Personaggi ben delineati anche se un pochino superficialmente. Un romanzo che piacerà sopratutto a chi conosce Manhattan e a chi ama i cani!

  • User Icon

    mary

    10/12/2013 19.05.48

    Il centro di New York si sviluppa principalmente verso l'alto, ma i personaggi di questo romanzo "scendono giù" perchè portano a spasso i loro amatissimi cani. E così si intrecciano storie d'amore che iniziano, finiscono, ricominciano, in una città innevata e votata più che mai all'anonimato. E' una lettura piacevole, che chi possiede un cane troverà più piacevole e i sostenitori della teoria che portare a spasso il cane facilita le relazioni umane troveranno i fondamenti della loro teoria. Per il tempo dello scorrere di queste pagine vi sembrerà di lasciare le proprie orme passeggiando nella neve di New York......in compagnia del vostro Fido.

  • User Icon

    Cristina

    01/12/2013 15.03.32

    Triste, noioso e inconcludente come i suoi personaggi.

  • User Icon

    Norma

    31/10/2013 15.44.58

    Dedicato a chi ama gli animali e sogna New York. E' la storia dell'altra faccia di NY, quella fatta di persone dalla vita semplice e tranquilla che si intreccia con quella di persone sole dando vita ad amicizie profonde e sentimenti intensi. Toccante.

  • User Icon

    France

    18/04/2013 19.18.42

    Un libro dolcissimo e delicatissimo, con una perenne nota nostalgica e romantica che accompagna le vicende quotidiane dei personaggi che si muovono sullo sfondo di una New York che si trasforma con il trascorrere delle stagioni. Lo stile di scrittura è scorrevole, ma al contempo accurato e sufficientemente ricercato da non risultare banale. I personaggi descritti in maniera realistica sono capaci di suscitare vere emozioni nel lettore. Bellissimo!

  • User Icon

    cristina cantaro

    15/04/2013 08.46.10

    decisamente noioso, cosa m'interessa di tutte queste persone che non si uniscono neanche tra loro, non e' una storia, son tante storielle di persone che a volte s'incontrano ... i libri cosi son cosi difficile da portare a termine....mi ci sono voluti quasi 4 mesi.... non riuscivo ad essere interessata a niente. Ora non so se sia colpa del mio stato d'animo ma lo consiglierei solo per leggerlo in spiaggia per alternarlo ad un di fabio volo...

  • User Icon

    laura

    14/12/2012 10.49.48

    Ho comprato il libro attratta dalla copertina così romantica e...perchè no?! Natalizia! Adatta a questo periodo. Mi spiace, però, di non poter dare di più. Partito molto bene, molto d'atmosfera...New York coperta di neve...il freddo...questi cagnolini che scaldano il cuore dei loro padroni...Ed ecco la nota dolente: i padroni. E' una girandola di eventi che nell'arco di un anno coinvolge i residenti di un quartiere newyorkese (forse andrebbe bene per la sceneggiatura di una sitcom o di una commedia), ma nessuno di loro mi è rimasto particolarmente dentro. Forse l'autrice ha introdotto troppi protagonisti senza approfondirne nessuno e, a dire il vero, non si è neanche sforzata molto per renderli simpatici. Le storie d'amore sembrano tutto tranne che d'amore, molto forzate e per nulla romantiche! A volte si dilunga troppo (la storia di Jody ed e Everett è tirata mooolto per le lunghe!!) e si ha l'impressione che non si arrivi da nessuna parte. In certe parti è veramente piatto e farcito di informazioni ed eventi totalmente inutili! Comunque tutto sommato è un libro che si lascia leggere, soprattutto se si amano i cani. Gradevole.

  • User Icon

    paolo80

    20/10/2012 17.24.43

    Per me è lento e noioso. La storia e' banalissima e la scrittura piena di ridondanze e leziosa. un esempio pag 214. " ma ora i pensieri sembravano averla svegliata del tutto. era in pensiero perchè temeva di aver ferito Simon.Era in pensiero perche temeva semplicemente di stare commettendo un errore. Era in pensiero perchè aveva fame ed era in pensiero perchè stava ingrassando. in preda ai pensieri.....e poi l'autore che dialoga con il lettore.....leggo di tutto ma davvero non mi è piaciuto ed è stata una fatica leggerlo tutto almeno per me

  • User Icon

    Silvia

    13/02/2012 21.31.49

    Purtroppo mi dispiace non poter dare un voto più alto a questo libro... la cui lettura è piacevole e sicuramente la descrizione dei rapporti tra cani e padroni è molto bella e ben caratterizzata. Ma nel complesso la trama non mi convince: tanti personaggi che sembrano solo molto confusi sulla loro vita, sulle loro scelte e su quello che vogliono. Il finale è ancora più deludente e inconcludente, almeno secondo me. Peccato perchè l'ambientazione era bella e la presenza canina è molto ben descritta!

  • User Icon

    Alessia

    21/03/2011 22.45.20

    Questo e' uno di quei libri che scaldano il cuore, rilassante e che andresti a riprendere dalla tua libreria per rileggerlo più volte senza mai stancarti, insomma un evergreen. Anch'io sono sono stata attratta dalla copertina del libro, anche se secondo me oltre alla coppia che si bacia teneramente, ci dovevano essere anche i loro cani! Comunque un libro veramente dolce, malinconico, veramente delizioso e poi sono un' appassionata dei cani e dei libri corali che narrano più storie con più personaggi che qui somigliano quasi ai nostri vicini. Spesso sono persone sole, dalla vita semplice che si incontrano, si fidanzano, si lasciano, si innamorano grazie ai loro cani con uno sfondo di una New York completamente diversa da come si rappresenta dai media, lontana dalla chirurgia plastica, dal gossip e dagli eventi mondani. Le storie di questi personaggi sono belle proprio per la loro semplicità con la quale vengono narrati e con loro noi lettori ci possiamo identificare. Simpatica la scelta di inserire piccoli disegni di cani tra una storia e l' altra. Veramente un bel libro!

  • User Icon

    davide

    04/01/2011 13.13.09

    Un bel libro scorrevole ricco di personaggi e di storie intrecciate con protagonisti anche i migliori amici e compagni dell'uomo....i cani....bello e rilassante!!!!!

  • User Icon

    Elena

    20/12/2010 12.16.26

    Mi ha molto incuriosità la trama: cani e New York, per me un'accoppiata davvero vincente!! poi l'ho letto e l'ho amato molto... Descrive bene l'esistenza di persone diverse, in una città immensa come New York, ma soprattutto racconta di come una vita un po' triste e solitaria, possa trasformarsi grazie all'incontro con un amico a quattro zampe! Dolce e commevente!!

  • User Icon

    policlo

    23/06/2010 09.31.37

    E' un libro che ti prende, con i suoi personaggi eterogenei. All'inizio si fa un po' di fatica, perchè salta da una storia all'altra da un capoverso all'altro. Poi ingrana, e rende molto le "sensazioni" dei personaggi associate alla città, al tempo e ai "compagni" d'avventura (i cani). Un libro estivo, nonostante si svolga prevalentemente d'inverno.

  • User Icon

    Azzurra

    19/03/2010 14.19.15

    Ho scoperto questo libro grazie alla sua favolosa copertina.Poi l'ho letto e sono stata conquistata dal racconto di una New York diversa, fatta di persone semplici che allo shopping e alle feste più glamour preferiscono una tranquilla passeggiata con i propri cani. Consiglio questo libro a chi come me adora questa città e gli amici a quattro zampe.

  • User Icon

    Aurora

    15/03/2010 10.27.53

    Trovo che questo libro racconti una serie di piacevoli situazioni con grande semplicità e delicatezza. Attenzione nei dettagli e nei sentimenti. Ogni personaggio rappresenta un po' una parte di noi stessi e per questo è coinvolgente e leggero. Per chi ama i cani poi, è ancora più coinvolgente.

  • User Icon

    zoe

    11/03/2010 13.48.21

    La prima volta che ho iniziato a leggere questo libro l'ho richiuso dopo una quarantina di pagine, proprio non mi prendeva. Ora lo sto di nuovo rileggendo, forse trovandomi maggiormente nello spirito giusto, e lo sto anche molto apprezzando. La storia è molto semplice, romantica, pulita e carina. Adatto a chi come me ama gli animali e New York City, nella quale si ritroverà immerso. Ottima la scrittura dell'autrice.

Vedi tutte le 19 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione