Artisti: Charlie Puth
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Atlantic
Data di pubblicazione: 29 gennaio 2016
  • EAN: 0075678666933

40° nella classifica Bestseller di IBS CD - Black e Hip Hop

Disponibile anche in altri formati:

€ 15,50

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Il cantante, autore e produttore discografico statunitense presenta il suo primo e atteso album in studio.

Disco 1
  • 1 One Call Away
  • 2 Dangerously
  • 3 Marvin Gaye (feat. Meghan Trainor)
  • 4 Losing My Mind
  • 5 We Don't Talk Anymore (feat. Selena Gomez)
  • 6 My Gospel Charlie Puth
  • 7 Up All Night
  • 8 Left Right Left
  • 9 Then There's You
  • 10 Suffer
  • 11 As You Are (feat. Shy Carter)
  • 12 Some Type of Love
  • 13 Wiz Khalifa - See You Again (feat. Charlie Puth) [From "Furious 7"]

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giulia

    18/09/2016 20:09:49

    Charlie Puth è un artista assolutamente geniale, forse neo Mozart (dopotutto in comune hanno già l'orecchio assoluto), forse il prossimo Ed Sheeran o semplicemente una ventata d'aria fresca sul panorama musicale. Classe 1991, è diventato noto al grande pubblico grazie alla collaborazione con Wiz Khalifa per il brano "See You Again", uscito nei credits dell'ultimo film della saga di Fast and Furious per onorare la scomparsa del protagonista Paul Walker. Attualmente al secondo posto dei video più visti di sempre su YouTube (lo precede solo il coreano Psy), in realtà il brano era stato originariamente scritto integralmente da Puth perché venisse cantato da qualcun altro, ma poi fortunatamente l'etichetta discografica ha visto la luce comprendendo che solo la voce dell'autore le avrebbe reso giustizia, accodando poi i versi rap di Khalifa. Nine Track Mind è un eccezionale album di debutto, tutte tracce orecchiabilissime, da hit radiofoniche come "One Call Away", "Marvin Gaye" e "We Don't Talk Anymore" a brani più ricercati come la bellissima "Dangerously", "Gospel" e "Up All Night". Puth è un artista eclettico, penso sia difficile definire la sua musica col semplice aggettivo di "pop" perché troviamo anche molte influenze R&B, Soul e Gospel, il tutto accompagnato dall'immancabile pianoforte. Ho avuto la fortuna di vedere Charlie live e posso affermare che è quasi meglio del disco, il che sicuramente è solo un punto in più. Scrittore geniale e talentuoso, un musicista da non perdere di vista e che secondo il mio personalissimo parere va inserito nella corona dei tre migliori songwriters della nostra generazione assieme a Sheeran e Dan Smith (Bastille). Straordinario, ascoltatelo!

Scrivi una recensione