Ninfa dormiente - Ilaria Tuti - copertina

Ninfa dormiente

Ilaria Tuti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 27 maggio 2019
Pagine: 380 p., Rilegato
  • EAN: 9788830451551

nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,81

€ 18,60
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Prenota
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Ninfa dormiente

Ilaria Tuti

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Ninfa dormiente

Ilaria Tuti

€ 18,60

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Ninfa dormiente

Ilaria Tuti

€ 18,60

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Fino al 2 giugno 2019 con l'acquisto di questo libro partecipi all’estrazione per il concorso Partecipa e vinci con Ninfa Dormiente. Scopri di più.

Dopo Fiori sopra l'inferno torna la straordinaria Teresa Battaglia: un carattere fiero e indomito, a tratti brusco, sempre compassionevole. Torna l'ambientazione piena di suggestioni, una natura fatta di boschi e cime montuose, di valli isolate e di bellezze insospettabili.

«Ilaria Tuti ha creato non un personaggio, ma una persona vera. Teresa Battaglia è più di una protagonista: è una luce piena di ombre, uno spazio dentro il nostro cuore. È già indimenticabile» - Donato Carrisi

«Ilaria Tuti sa conquistare e mantenere l'alta l'attenzione dei lettori» - La Repubblica

«Mi chiamo Teresa Battaglia e sono un commissario di polizia specializzato in profiling. Questa potrebbe essere l'ultima indagine che svolgerò. E, per la prima volta nella vita, ho paura di non poter salvare nessuno, nemmeno me stessa»

Li chiamano «cold case», e sono gli unici di cui posso occuparmi ormai. Casi freddi, come il vento che spira tra queste valli, come il ghiaccio che lambisce le cime delle montagne. Violenze sepolte dal tempo e che d'improvviso riaffiorano, con la crudele perentorietà di un enigma. Ma ciò che ho di fronte è qualcosa di più cupo e più complicato di quanto mi aspettavo. Il male ha tracciato un disegno e a me non resta che analizzarlo minuziosamente e seguire le tracce, nelle valli più profonde, nel folto del bosco che rinasce a primavera. Dovrò arrivare fin dove gli indizi mi porteranno. E fin dove le forze della mia mente mi sorreggeranno. Mi chiamo Teresa Battaglia e sono un commissario di polizia specializzato in profiling. Ogni giorno cammino sopra l'inferno, ogni giorno l'inferno mi abita e mi divora. Perchè c'è qualcosa che, poco a poco, mi sta consumando come fuoco. Il mio lavoro, la mia squadra, sono tutto per me. Perderli sarebbe come se mi venisse strappato il cuore dal petto. Eppure, questa potrebbe essere l'ultima indagine che svolgerò. E, per la prima volta nella mia vita, ho paura di non poter salvare nessuno, nemmeno me stessa. Dopo Fiori sopra l'inferno - l'esordio italiano del 2018 più amato dai lettori - torna la straordinaria Teresa Battaglia: un carattere fiero e indomito, a tratti brusco, sempre compassionevole. Torna l'ambientazione piena di suggestioni, una natura fatta di boschi e cime montuose, di valli isolate e di bellezze insospettabili. Tornano soprattutto il talento, l'immaginazione e la scrittura piena di grazia di una grande autrice.
4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    maria

    09/05/2019 09:54:36

    che bello !!!! E' tornata l'investigatrice Battaglia...non vedevo l'ora !!

  • User Icon

    Enza

    19/04/2019 15:54:50

    Ho molto amato "Fiori sopra l'inferno" e Teresa Battaglia e spero di ritrovare quell'atmosfera in queste pagine. Ho letto la recensione in anteprima e devo dire che sembra confermare questa mia speranza... ora non resta che attendere l'uscita!

La seconda volta è sempre ricca di aspettative, qualunque sia il contesto: se la prima è andata bene, ci aspettiamo che la seconda vada meglio.

Con questa speranza ci accostiamo alle seconde prove, con una domanda implicita: sarà bello come la prima volta oppure meglio?

Quando ho avuto tra le mani il secondo libro di Ilaria Tuti, mi sono chiesta proprio se sarebbe stato all’altezza del primo. L’ho aperto con la speranza che lo fosse, anche perché la copertina mi ha rassicurata: cambia il paesaggio e la stagione, cambia l’abbigliamento ma la figura al centro della copertina è sempre lei.

Una figura femminile, di spalle, con abiti comodi e gli inconfondibili capelli rossi: Teresa Battaglia.

Teresa torna e noi sappiamo già che non sarà mai la stessa, che non farà le stesse cose e non seguirà un “metodo” che connota il suo approccio investigativo.

Seguirà solo il suo istinto e prenderà appunti per non dimenticare, per non perdere i pezzi.

Al suo fianco la “sua” squadra e Martini, appena arrivato nel primo caso affrontato insieme e adesso parte integrante del gruppo.

Un nuovo caso, in realtà un “cold case”, una morte lontana nel tempo di cui Teresa deve trovare movente e mano omicida ai giorni nostri.

La bravura della scrittrice ha risposto subito alla mia domanda: il secondo libro si presenta meglio del primo. Una fine, un inizio e poi il via ad un ritmo pazzesco che intreccia: “il caso” vero e proprio, avvenimenti collaterali -che alterano gli equilibri faticosamente conquistati dopo l’arrivo di Massimo Martini- e le vicende personali di quest’ultimo raccolte da Teresa e anche lei pronta ad aprire il suo cuore e la sua memoria.

Siamo sempre in Friuli, ma questa volta Teresa ci fa attraversare il Ponte del Diavolo per arrivare nelle valli più nascoste, ritroviamo i boschi, ma questi boschi hanno visto la guerra e hanno custodito segreti, tradizioni e misteri.

Un caso da risolvere e la vita di tutti i giorni che segue; in ogni pagina veniamo coinvolti nella ricerca della verità, del movente e dell’assassino con colpi di scena inaspettati, ma allo stesso tempo ci vengono offerti spunti di riflessione su temi attualissimi che sono affrontati da Ilaria Tuti con un’arguzia e una sensibilità tutta al femminile. Un esempio fra tutti la disabilità: descritta ponendo l’accento sulla “diversa abilità” che prende il sopravvento in chi è determinato a vivere la propria vita comunque e calata in un personaggio indimenticabile.

Insomma… la Regina è tornata con un thriller da non perdere!

Recensione di Maria Jose Castelli

  • Ilaria Tuti Cover

    Ilaria Tuti vive a Gemona del Friuli, in provincia di Udine. Ha studiato Economia. Appassionata di pittura, nel tempo libero ha fatto l’illustratrice per una piccola casa editrice. Nel 2014 ha vinto il Premio Gran Giallo Città di Cattolica. Il thriller Fiori sopra l'inferno, edito da Longanesi nel 2018, è il suo libro d'esordio. Ha scritto anche: Ninfa dormiente (Longanesi, 2019). Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali