No Need to Argue (Remastered + Bonus Tracks)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Cranberries
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Island
  • EAN: 0044006309026
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 10,50

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 6,25 €)

Disco 1
1
Ode to my family
2
I can't be with you
3
Twenty one
4
Zombie
5
Empty
6
Everything I said
7
The Icicle melts
8
Disappointment
9
Ridiculous thoughts
10
Dreaming my dreams
11
Yeat's grave
12
Daffodil lament
13
No need to argue
14
Away
15
I don't need
16
(They long to be) close to you
17
So cold in Ireland
18
Zombie (Camel's hump mix)
4
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Daniele

    26/08/2018 00:36:30

    Album che ha consacrato il gruppo a livello internazionale con "Zombie". Bel disco ma non come "Bury the hatchet"

  • User Icon

    Stefi

    18/06/2007 18:10:25

    Devo dire che, al contrario di ciò che qualcuno ha scritto, è uno dei migliori dischi dei Cranberries! E' davvero emozionante! Peccato che sia conosciuto solo per Zombie, perché racchiude dei pezzi straordinari! Vorrei sottolineare la forza di Yeat's Grave per chi, come me, sente vicina la "questione irlandese": una poesia! Questo cd non può mancare!

  • User Icon

    RaPtuS

    22/03/2007 22:30:08

    Una pizza fenomenale...avete presente il classico cd che compri perchè ti piace tanto un singolo e poi scopri che di bella c'è solo quella e altre due? Ecco questo è No Need To Argue...bella solo la prima traccia, il singolo Zombie e una lenta di cui non ricordo il nome perfino...

  • User Icon

    Davide

    12/03/2006 23:59:02

    Seconda uscita e grande successo per il gruppo Irlandese. Trascinato in vetta alle classifiche di vendita dal singolo "Zombie" (pezzo impegnato)l'album si distingue per una carica ed un armonia costanti. Dal movimentato e rokkeggiante I can't be with you, alla più poetica Daffodil lament, alla "sognante" Dreaming my dreams. Da ascoltare assolutamente.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Note legali