Editore: Mondadori
Collana: Gaia
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 12 giugno 2018
Pagine: 292 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804681694

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Islam

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Nella storia del rapporto tra mondo cristiano e Islam hanno prevalso le divisioni e gli egoismi. Ma il dialogo è essenziale per un futuro di comprensione e amore tra popoli e religioni.

Nella «nuova avventura» del cristianesimo condotta da papa Francesco, caratterizzata da un confronto aperto con tutte le altre religioni, un ruolo particolare sta assumendo il dialogo con l'islam. Ma quali sono stati nel corso della storia i rapporti tra le due grandi fedi monoteiste, che contano oggi quasi cinque miliardi di fedeli? Giancarlo Mazzuca e Stefano Girotti Zirotti ripercorrono i momenti salienti di un dialogo spesso interrotto, a partire dal VII secolo, quando l'islam incominciò la sua espansione con il profeta Maometto. Ecco allora raccontati i primi incontri tra cristiani e musulmani, i doni che si scambiarono Carlo Magno e Harun al-Rashid, il califfo delle "Mille e una notte", i tentativi di san Francesco d'Assisi per riportare pace e amore tra i contendenti delle crociate e il successo di Federico II nel promuovere nella Città Santa un periodo di convivenza tra popoli di diverso credo, ma anche gli errori e le incomprensioni che scatenarono veri e propri massacri, le nove crociate e le lotte sanguinose per la conquista di Gerusalemme, per poi passare alle più recenti guerre coloniali e mondiali, fino alle Primavere arabe e agli attentati terroristici degli ultimi anni. Se oggi, con papa Francesco, il dialogo è particolarmente fecondo, nel corso dell'ultimo secolo molti leader e personaggi chiave hanno dato il loro contributo nella costruzione di un ponte ideale: per esempio, Charles de Foucauld si impegnò nell'evangelizzazione dei Paesi magrebini e si dedicò all'assistenza di poveri e malati nelle terre colonizzate dalla Francia; Benito Mussolini faceva trasmettere da Radio Bari un programma quotidiano in lingua araba e ricevette nel deserto la Spada dell'Islam a suggello di un legame duraturo; Enrico Mattei fu grande ambasciatore nel mondo dell'islam con il petrolio. Osservando le azioni compiute nel corso dell'ultimo secolo, gli autori ravvisano un progetto per la costruzione di un ponte basato sulla fratellanza. Un traguardo difficile da raggiungere, ma fortissimamente voluto da tutti coloro che lottano contro gli estremismi e i fanatismi e che si sono schierati per la pace e l'amore dicendo con forza, come ripete spesso papa Francesco, «mai più guerre nel nome della religione».

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 10,26

€ 19,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 
Lettera di Papa Francesco agli autori

Introduzione. Costruire ponti

Parte prima. Le origini del dialogo

I. All'alba del califfato
II. In mezzo ai beduini
III. Uomini nel deserto, addio
IV. La rivelazione dell'arcangelo Gabriele
V. Maometto aiutato dai cristiani?
VI. Dalla parola alla spada
VII. "Mamma li turchi..."
VIII. Comincia il dialogo
IX. L'età d'oro dell'Islam
X. Il dialogo tra vincitori e vinti
XI. Dalla croce alla spada
XII. "Deus Vult!"
XIII. Il feroce Saladino
XIV. La crociata dei re
XV. Il massacro di Costantinopoli
XVI. Cristiani alla riscossa
XVII. Le aperture di Federico II
XVIII. San Luigi alle crociate
XIX. Gerusalemme e i Templari
XX. La Terrasanta di Francesco d'Assisi
XXI. Le vie del mare
XXII. La battaglia di Lepanto
XXIII. La battaglia di Montecuccoli
XXIV. Napoleone sotto le piramidi

Parte seconda. Il dialogo fino ai giorni nostri

XXV. Missionario nel deserto
XXVI. La Spada nell'Islam
XXVII. La via dell'oro nero
XXVIII. Papa Pio XII e l'Olocausto
XXIX. La rivoluzione degli ayatollah
XXX. Il Colonnello, l'Avvocato e Il Cavaliere
XXXI. La voce inascoltata di Wojtyla
XXXII. L'11 settembre dell'America
XXXIII. La Primavera araba del 2011
XXXIV. Bologna docet
XXXV. Quella Ratisbona di Ratzinger
XXXVI. Il terrore dell'Isis
XXXVII. Francesco: siamo tutti fratelli
XXXVIII. Le dodici tappe di Bergoglio
XXXIX. Il ponte visto da Oriente
XL. Il cardinale del dialogo

Conclusione. Amore e dialogo

Appendice. Lectio magistralis di Papa Benedetto XVI, Ratisbona 12 settembre 2006

Bibliografia
Ringraziamenti
Indice dei nomi