Il nome che ora dico - Antonio Soler - copertina

Il nome che ora dico

Antonio Soler

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: P. Tomasinelli
Editore: Tropea
Collana: Le gaggie
Anno edizione: 2003
Pagine: 224 p.
  • EAN: 9788843804177
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 7,00

€ 14,00
(-50%)

Venduto e spedito da Firenze Libri

Solo una copia disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Attraverso il racconto di Gustavo Sintora, il figlio del sergente Solé Vera ricostruisce la storia di un gruppo di soldati repubblicani durante la guerra civile spagnola, incaricati di tenere alto il morale delle truppe organizzando spettacoli di saltimbanchi e teatranti. Uno dei soldati è appunto il giovane Sintora, disperatamente innamorato di Serena, una donna più vecchia di lui di quindici anni e moglie infelice.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Antonio Soler Cover

    Antonio Soler è scrittore, giornalista e autore televisivo. Una delle voci più interessanti della narrativa spagnola contemporanea, le sue opere hanno ottenuto numerosi riconoscimenti e sono state tradotte in sette lingue. In Italia sono usciti Gli angeli caduti (il Saggiatore 2000), vincitore del Premio Herralde de Novela e del Premio Nacional de la Crítica, Il nome che ora dico (Marco Tropea Editore 2003), vincitore del Premio Primavera de Novela, Il sonno del caimano (Marco Tropea Editore 2012). El camino de los Ingleses, che ha ricevuto il prestigioso Premio Nadal in Spagna, ha ispirato il film omonimo diretto da Antonio Banderas e presentato al 57° Festival internazionale del cinema di Berlino. Approfondisci
Note legali