-15%
Non conosco il tuo nome - Joshua Ferris - copertina

Non conosco il tuo nome

Joshua Ferris

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Stefano Bortolussi
Editore: Neri Pozza
Collana: Bloom
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 4 marzo 2010
Pagine: 351 p., Brossura
  • EAN: 9788854503144
Salvato in 21 liste dei desideri

€ 14,02

€ 16,50
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Non conosco il tuo nome

Joshua Ferris

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Non conosco il tuo nome

Joshua Ferris

€ 16,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Non conosco il tuo nome

Joshua Ferris

€ 16,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 8,91

€ 16,50

Punti Premium: 17

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 16,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tim è un uomo giovane e attraente, e il passare degli anni sembra avergli donato il fascino luminoso e intenso di un attore di teatro. La moglie Jane conserva intatto il suo amore per lui, e attraverso le piccole difficoltà di ogni giorno il loro matrimonio ha acquisito la forza di un vero legame, complice e sentimentale. Nonostante le lunghe ore passate in ufficio, Tim lavora con passione. È socio di un autorevole studio legale di Manhattan, e ciò che fa è importante per i colleghi e per se stesso. A casa, quando la figlia Becka si nasconde dietro la sua chitarra, con i capelli da rasta e un corpo che non ha ancora superato le rotondità paffute dell'infanzia, Tim riesce sempre a donarle le bugie oneste di un padre, convinto che la figlia sia la ragazza più bella del mondo. Tim ama sua moglie, la propria famiglia, il lavoro, la sua casa. Ma un giorno Tim si alza ed esce. Esce dalla casa, dalla famiglia, dall'ufficio, dalla calda dimora degli affetti, dell'amore, della sicurezza. Esce e inizia a camminare. Per non fermarsi mai più. La sua è una malattia che lo spinge a mettersi in marcia senza potersi arrestare, perdendosi nei meandri della città, nelle periferie, nei sobborghi, nelle strade di campagna. Fino a quando, senza forze, come in trance, crolla e si addormenta. Per ritrovarsi privo di memoria in un luogo sconosciuto, e chiamare e implorare la moglie perché lo venga a recuperare. È una malattia senza nome, insinuante, che non lascia scampo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,1
di 5
Totale 10
5
2
4
7
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    luigiru

    29/01/2016 14:27:37

    Semplicemente magnifico.

  • User Icon

    Massimo F.

    22/07/2014 09:12:08

    Bello ed emozionante, ma non facile. Soffermarsi sulle inquietudini dell'uomo moderno, attraverso gli occhi di una lucida follia: un "on-the-road" che ruota comunque su una grande e originalissima storia d'amore, un racconto lirico e profondo (scritto splendidamente) che fa pensare. Da leggere.

  • User Icon

    schero67

    22/09/2012 19:17:31

    Bello, bello, bello. Mi ha commosso fino alle lacrime (prima volta leggendo un libro e successo solo vedendo Birdy - Le ali della liberta').

  • User Icon

    Bicio

    31/05/2012 13:21:25

    Semplicemente un gran libro. Per chi ama storie malinconiche ma non alla ricerca di facili pietismi. Profondo, drammatico ma non noioso nella lettura, che anzi nonostante la "pesantezza" della trama, risulta estramente gradevole; ANCHE PERCHE' SCRITTO IN MANIERA DIVINA. Da consigliare come lettura alle Scuole superiori!!!

  • User Icon

    alessia

    11/09/2011 13:49:54

    Toccante e tema che porta alla riflessione di tante sfacettature umane....!

  • User Icon

    Luca Baroncini

    27/06/2010 09:08:52

    interessante, regala domande, non si preoccupa di dare risposte, ha bei momenti, però non mi ha appassionato; la sospensione di incredulità ha più volte latitato, in alcuni momenti prettamente descrittivi mi sono decisamente annoiato e non ho provato empatia con i personaggi

  • User Icon

    Loris

    21/05/2010 15:49:11

    Il romanzo di Ferris e’ ambizioso: intreccia il vecchio dualismo mente (anima?) / corpo con il malessere esistenziale di tanta letteratura moderna, passando attraverso l’analisi di un rapporto di coppia che cerca di essere realistica senza rinunciare all’idea romantica di un amore assoluto. Molte pagine centrano il bersaglio, costringono il lettore a confrontarsi con dubbi e paure relegati nell’inconscio. Il controllo razionale sulla propria esistenza e sugli eventi si rivela una chimera, un’illusione funzionale al vivere sociale. Nel complesso, la qualita’ della scrittura fa perdonare anche qualche lungaggine e una sottotrama ‘giudiziaria’ ridondante.

  • User Icon

    claudio

    04/05/2010 16:50:02

    Ferris si conferma anche nel secondo libro un grande romanziere. Complimenti.

  • User Icon

    Lomax

    21/04/2010 17:10:37

    Difficile dare un voto a questo libro, forse perché è un po' romanzo, un po' storia d'amore e un po' (o magari soprattutto) viaggio negli abissi della psiche umana; cioè di una macchina straordinariamente complessa che, proprio in quanto tale, può facilmente andare in tilt. O magari quello di Ferris è solo uno sguardo alla quotidiana umanità, fatta di tanta frenesia e di altrettante cose che non vediamo perché concentrati su quelle che riteniamo le nostre priorità; di modo che passiamo sopra alle piccole cose che invece potrebbero nascondere grandi tesori! Ecco allora gli sguardi e i sorrisi che non vediamo mai, una parola dolce o anche, più banalmente, un negozio o un angolo delle nostre città, di cui veniamo a conoscenza solo camminando...Grande prova narrativa.

  • User Icon

    Bibi83

    02/04/2010 14:59:25

    Joshua Ferris non lo conoscevo,curiosando in libreria mi capita in mano ed inizio a leggerlo, da allora, penso e ripenso tutto il giorno al romanzo fino a quando finalmente, di notte, non crollo esausto dopo due ore di lettura...proprio come Tim dopo le sue camminate. Sconvolgente, ironico, diretto, passionale. Unica nota a mio avviso pendente, la lunghezza estenuante di alcune fasi del racconto, che però, mi sto rendendo conto, probabilmente sono volutamente stese in quel modo dal narratore.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Joshua Ferris Cover

    Joshua Ferris (Danville, 8 novembre 1974) ha studiato letteratura inglese e filosofia alla University of Iowa e alla University of California. I suoi racconti sono apparsi sul «New Yorker», su «Granta», «Iowa Review», «Best New American Voices». Il suo primo romanzo, E poi siamo arrivati alla fine (Neri Pozza 2006), tradotto in 24 lingue, è stato un best seller internazionale e ha vinto il PEN/Hemingway Award, il Barnes and Noble Discover Award ed è stato finalista al National Book Award. Tra le sue opere: Non conosco il tuo nome (Neri Pozza 2010; beat 2012), Svegliamoci pure ma a un’ora decente (Neri Pozza 2014; beat 2015; che gli è valso nel 2014 la vincita dell'International Dylan Thomas Prize) e la... Approfondisci
Note legali