Nostri amici da Frolix 8

Philip K. Dick

Traduttore: G. Montanari
Curatore: C. Pagetti
Editore: Fanucci
Collana: Numeri Uno
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 25 luglio 2016
Pagine: 262 p., Brossura
  • EAN: 9788834732083
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Una scrittura grottesca e parodica, che mette in discussione il potere illimitato dei capi.

Thors Provoni è una figura leggendaria per quasi tutta la razza umana: partito per le stelle in cerca di aiuto per la Terra, però, è ormai dato per disperso nelle profondità cosmiche. Non è ancora stata trovata alcuna prova dell'esistenza di una qualsiasi altra razza intelligente e comunque, anche se esistesse, resta da verificare se sia disposta a venire in soccorso dell'homo sapiens su un pianeta in cui questi non è altro che un cittadino di seconda classe. Nel XXI secolo, infatti, il dominio delle vicende umane è saldamente nelle mani di un gruppo di freaks, mutanti che surclassavano i loro fratelli 'normali'. Di fronte a mezzi come la telepatia, precognizione e mirabolanti computer, gli umani ordinari non hanno alcuna possibilità di riconquistare il governo del mondo. Ma ecco arrivare un inaspettato messaggio dal nulla: è la voce di Thors Provoni, che afferma di aver trovato amici per l'umanità sul lontano pianeta Frolix 8, e di stare tornando assieme a un alieno.

€ 10,50

€ 14,00

Risparmi € 3,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luca Stringara

    25/09/2010 15:19:26

    Dick ha scritto una cinquantina di libri, la maggior parte dei quali buttati giù solo per sopravvivere, o per pagare gli alimenti alle mogli. Questo probabilmente è uno di questi, ecco perché viene considerato un'opera minore. Eppure a me sta simpatico, perché dietro queste pagine, dietro un titolo così lo-fi, si nasconde una bella storia farcita da una buona narrazione. Ma l'alieno, l'alieno è uno dei buoni o no? "Dio è morto. Hanno trovato la sua carcassa." Geniale.

Scrivi una recensione