Categorie

Martin Rees

Traduttore: G. Rigamonti
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2004
Tipo: Libro universitario
Pagine: 227 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788845918582

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    backstreets79

    01/02/2012 19.04.16

    Capolavoro. Interessantissimo e molto ben spiegato, indispensabile per chi vuole avvicinarsi a questi temi così affascinanti e complessi.

  • User Icon

    Andrea

    25/04/2007 17.32.09

    Un'introduzione piacevole, veloce e assolutamente fruibile dal lettore che volesse avvicinarsi ad un tema complesso e affascinante come la cosmologia. Questo libro e "L'universo in un guscio di noce" di Hawking credo siano due ottime letture per farsi un quadro generale in materia.

  • User Icon

    Fausto Intilla (Inventore-divulgatore scientifico)

    27/07/2006 20.37.08

    Le più recenti scoperte della scienza ci hanno insegnato che l'ossigeno e il carbonio dei nostri corpi sono stati creati entro stelle lontane, vissute e morte miliardi di anni fa. Scopriamo così, inaspettatamente, che la struttura dell'universo e le condizioni necessarie per l'esistenza, al suo interno, degli organismi viventi non sono indipendenti... Un eminente astronomo ci parla della teoria delle “stringhe”.

  • User Icon

    luca

    15/11/2005 15.56.46

    Coinciso e seducente questo libro rispecchia in ogni pagina lo stile Rees,da un punto di vista divulgativo ottimo con analisi chiare ed ampie tradotte da uno scienzato per un pubblico assetato ma con l'intuizione dell'onesta' da parte dello scrittore.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione