-15%
Il nostro appuntamento - Ellis Lehman,Shulamith Bitran - copertina

Il nostro appuntamento

Ellis Lehman,Shulamith Bitran

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: L. Pignatti
Editore: Piemme
Collana: Piemme voci
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 2 gennaio 2013
Pagine: 405 p., Rilegato
  • EAN: 9788856626766
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il nostro appuntamento

Ellis Lehman,Shulamith Bitran

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il nostro appuntamento

Ellis Lehman,Shulamith Bitran

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il nostro appuntamento

Ellis Lehman,Shulamith Bitran

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 9,72

€ 18,00

Punti Premium: 18

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È il 12 dicembre del 1945 e per Ellis è l'alba di una giornata felice. Sta per sposare Elmi, l'uomo che ama. Mentre indossa l'abito da sposa, suonano alla porta. Le consegnano un pacchetto che a giudicare dall'aspetto logoro deve aver fatto molta strada. Quando lo apre, si sente mancare. Il passato la rapisce e la riporta indietro di tre anni, in una cittadina vicino all'Aia, al giorno in cui lei e Bernie, il suo ragazzo, si sono dovuti separare. Troppo pericoloso per loro ebrei restare nella città occupata dai nazisti. Umiliati da una stella gialla sul petto, gli ebrei avevano già dovuto consegnare le biciclette e rinunciare a frequentare le scuole e i locali pubblici. Senza contare le convocazioni per la Polonia. Ufficialmente per lavorare, ma nessuno ci credeva. I genitori di Ellis decidono di nascondersi in una località sperduta nella brughiera. Bernie invece resta per aiutare la sua gente. I due ragazzi si promettono di tenere ciascuno un diario da consegnare all'altro alla fine della guerra. Si danno inoltre appuntamento per ritrovarsi, di martedì alle quattro del pomeriggio, sulla panchina del loro primo bacio. Passato il pericolo, Ellis si presenta più volte all'appuntamento, ma di Bernie nessuna traccia. E ora il destino le porta il suo diario. Ci vorranno più di sessant'anni prima che Ellis abbia il coraggio di leggerlo e di raccoglierlo insieme ai suoi. Il risultato è la cronaca quotidiana di un amore tenace che si scontra con la guerra e una violenza delirante.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 3
5
1
4
0
3
0
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elena

    08/04/2018 20:57:20

    Ho letto la ristampa di questo libro intitolata Ti scrivo da Auschwitz. Purtroppo la storia mi è apparsa noiosa e mi dispiace dire questo dato che si tratta di una storia vera e non vorrei mai mancare di rispetto. Ritengo però che il libro sarebbe stato più apprezzabile se scritto in maniera più romanzata, mentre così risulta noioso e a tratti ripetitivo.

  • User Icon

    daniela

    07/06/2013 08:50:24

    Mi ha molto sorpreso constatare che ci fosse una sola recensione per questo libro. Sono stata subito catturata dalla copertina del libro e ho deciso che lo avrei comprato. All'inizio non avevo capito che si trattasse di una storia vera e questo ha aggiunto valore al racconto. É che in alcuni tratti la storia diventa ripetitiva,ma é anche questo che contribuisce a rafforzare la storia di questi due ragazzi che si aggrappano a questa loro storia per trovare la forza di resistere alle brutture della persecuzione. É stato anche importante scoprire come è quanto abbia fatto la resistenza per aiutare gli ebrei durante la seconda guerra mondiale, mediante una organizzazione capillare. Assolutamente consigliato.

  • User Icon

    Nikita

    17/05/2013 09:43:24

    Questo libro mi ha delusa. E' troppo ripetitivo e a tratti prolisso, sebbene la scrittura sia scorrevole. L'autrice secondo me ha sbagliato l'impostazione del manoscritto, mi spiego meglio: ci sono alternati i diari di due fidanzati ebrei nell'Olanda degli anni '40. La ragazza si nasconde in una casetta in mezzo alla brughiera olandese mentre il ragazzo rimane in città per poi nascondersi quando è ormai troppo tardi. La storia è molto bella, purtroppo il libro non è altro che l'alternarsi dei due diari dei ragazzi, che tra l'altro ripetono poi sempre le stesse cose. Siccome la storia aveva comunque del potenziale, si poteva invece creare un vero e proprio romanzo, che sarebbe stato sicuramente piu' avvincente e meno noioso. Mi spiace ovviamente per come va a finire (visto che si tratta di una storia vera) ma certe pagine ad un certo punto le ho saltate perchè tanto erano sempre descritte le stesse cose, per poi andare direttamente all'epilogo per scoprire come era andata a finire la storia.

  • Ellis Lehman Cover

    Durante le persecuzioni degli anni 1942-1945 la sua famiglia è stata nascosta e salvata da amici cristiani. Dopo la guerra si è trasferita in Palestina ed è diventata insegnante di musica. Oggi vive a Gerusalemme e continua a scrivere e suonare musica. Insieme a Shulamith Bitran-Lehman, sua figlia, ha scritto Il nostro appuntamento. Una storia vera (Piemme, 2013) e Ti scrivo da Auschwitz (Piemme 2018). Approfondisci
Note legali