Novecento. Il secolo della moda. Dall'haute couture al minimalismo

Fabrizio Casu

Editore: EDES
Collana: Saggi
Anno edizione: 2013
Pagine: 128 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788860252821
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
L'opera si propone un'analisi del fenomeno moda durante il Novecento, dalla sua nascita (alla fine della Belle Epoque) alla sua piena affermazione (fra gli anni Ottanta e Novanta). L'autore mette in relazione il contesto sociale, culturale, economico e politico di ciascun decennio con l'ideale estetico, le scoperte sartoriali, le invenzioni tecnologiche, i cambi di silhouette e il progressivo strutturarsi dell'industria dell'abbigliamento e dell'immagine. Si mette quindi in luce come la moda si sia autodeterminata come una forma di linguaggio individuale e collettivo, diventando una vera e propria forma di comunicazione all'interno della società e interagendo con le istanze culturali contingenti (musica, cinema, arte). Infine si evidenzia la trasformazione della figura dello stilista, da sarto a designer, e la caratterizzazione che la moda assume nelle diverse aree geografiche dell'Occidente industrializzato in cui è attecchita: dalla grande tradizione francese all'avanguardia giapponese e belga.

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: