Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Nulla si perde

  • User Icon
    21/03/2021 10:37:28

    5 stelle per questo libro, sia perché è veramente un bel libro, ma soprattutto per il tema trattato e per il coraggio con cui l'autrice lo fa. Libro molto cupo ambientato in una banlieue francese che suona come una forte denuncia alle violenze e sopraffazioni che le forze dell'ordine praticano ogni giorno sugli immigrati. Altro tema importante è quello della disparità di giudizio rispetto alla legge. Insomma un libro sicuramente con un forte approccio sociale e politico ma che narra una storia anche molto personale e tragicamente legata alla malattia mentale e alla fatica di vivere in una realtà di violenza in cui si fa fatica a trovare una speranza per il proprio futuro.

    Leggi di più Riduci