€ 64,60

€ 76,00

Risparmi € 11,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

65 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonio

    05/04/2018 18:33:04

    E' il top book di estimo. sicuramente il testo più completo di cui non si può fare a meno. E' un compendio veramente utile e ben fatto

Scrivi una recensione

Questa nuova edizione del Trattato di Estimo, mantenendo l'originale palinsesto delle precedenti, presenta importanti aggiornamenti.Nella parte di estimo generale l'approccio è ricondotto a due filoni uno inerente la teoria del valore che porta ai valori di mercato e di costo e l'altra indirizzata al valore economico totale articolato nel valore d'uso e di non uso quale criterio valutativo per i beni che non hanno un vero e proprio mercato.I metodi per la determinazione dei valori dei beni seguono un nuovo approccio che tende a separare la valutazione dei beni privati dai beni pubblici e introduce per i beni misti un metodo di grande attualità: il project financing.Per ciò che riguarda l'estimo "speciale" le tematiche sono aggregate secondo una logica piramidale, che esamina dapprima le stime a livello "micro" quali ad esempio l'espropriazione per pubblica utilità secondo il testo unico entrato in vigore nel giugno 2003, le servitù, le successioni, l'estimo immobiliare. Per quest'ultimo vengono sviluppati nuovi metodi quali l'analisi dei flussi di cassa attualizzati, i valori di libro, il valore di realizzo, il valore di liquidazione e strumenti più idonei per valutare e valorizzare le trasformazioni immobiliari e gli immobili quali rispettivamente le società di trasformazione urbana (S.T.U.) e i fondi immobiliari.Successivamente vengono sviluppate le stime "macro" come l'estimo territoriale, ambientale, in particolare la valutazione di impatto ambientale (V.I.A.), la valutazione ambientale strategica (V.A.S.) e la valutazione di incidenza (V.I), del verde e catastale. Questa nuova edizione affronta - nell'ambito dell'estimo ambientale - la nuova autorizzazione integrata ambientale (A.I.A. o I.P.P.C.) e le valutazioni in materia di danno ambientale.In ambito catastale sono illustrate le modifiche intervenute a seguito dell'attuazione del decentramento; vengono poi illustrate le esperienze pilota del catasto terreni e fabbricati della Provincia di Milano corredato da una vasta documentazione numerica e cartografica. Questo prototipo catastale costituirà il punto di riferimento futuro dell'automazione del catasto telematico che verrà sviluppata nelle diverse Regioni italiane.Infine viene esaminato in modo articolato l'arbitrato quale strumento giuridico-estimativo più idoneo a risolvere in modo rapido le controversie più complesse.In appendice sono descritti gli strumenti di supporto alle stime e cioè la matematica finanziaria e i principi di economia.Viene allegato al testo un Cd-Rom che integra le diverse parti dell'estimo.
Requisiti hardware e software.
Sistema operativo Windows 98 o successivi -Browser Internet.