Traduttore: L. Bianciardi
Editore: Feltrinelli
Edizione: 4
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
In commercio dal: 8 settembre 2003
Pagine: 258 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788807803260
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,80

€ 8,00

Risparmi € 1,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    stefano

    08/04/2010 09:39:58

    Piacevole lettura intervallata da interessanti spiegazioni riguardo la vita, l'universo e tutto quanto... 8) Il racconto appassiona soprattutto perchè si vede che l'autore, Fred Hoyle, è principalmente uno scienziato e le cose di cui parla le conosce in prima persona. In questo romanzo di fantascienza ci viene spiegato, attraverso l'avvistamento di una misteriosa nuvola nera di gas sconosciuto, alcune dinamiche alla base delle scienze di cui tratta, facendo impartire ai propri personaggi (non a caso a loro volta scienziati) delle mini lezioni di fisica, matematica,... Molte sono solo teorie e tutta la storia è basata su un ipotetica apparizione che sconvolgerà le vite di noi piccoli terrestri. Dal punto di vista della narrazione però ha alcune lacune, le spiegazioni inizialmente tendono a spezzare un po' troppo il ritmo narrativo e potrebbero frammentare un po' troppo la storia ma sono sottigliezze che nulla tolgono al valore del libro. Resta, comunque, affascinante scoprire, sebbene solo attraverso fantasiose teorie, alcuni misteri dei meandri del cosmo e qualcosa in più sulla natura umana. Consigliato.

  • User Icon

    Andrea

    04/03/2007 23:15:45

    Ho trovato casualmente un riferimento a questo libro in una nota de "Il Gene Egoista" di R. Dawkins, in cui l'autore elogia Hoyle ed esprime il suo apprezzamento circa la sua opera... non ho saputo resistere! Non credo che la forza di questo romanzo risieda nello stile - alquanto grezzo - o nella tecnica narrativa - che mi è parsa piuttosto scialba (e ovviamente datata, ma questo non lo ritengo esiziale in un personaggio poco scrittore ma molto scienziato). È l'idea che è semplicemente geniale! Bellissima! Non so se esista un film tratto da questo libro e, se no, che qualcuno rimedi!!! Eventualmente aggiornando il contesto e riadattando un po' l'intreccio. Comunque La Nuvola Nera è un ottimo esempio di un modo estremamente affascinante di fare fantascienza, e che oggi andrebbe recuperato.

  • User Icon

    Marco

    04/02/2006 12:11:36

    Mi manca praticamente un niente per finire questo bellissimo libro, devo dire che per essere un libro di antica fantascienza, è ancora in grado di catturarti e appassionarti... Dare un giudizio positivo ancor prima di concludere un libro non è da poco...evidentemente Merita!!!

  • User Icon

    Chris

    17/10/2005 12:40:11

    Forse il primo libro di Fantascienza che ho letto, tanti, tantissimi anni fa; un capolavoro senza tempo.

  • User Icon

    Sara

    09/11/2004 12:28:55

    Finalmente ristampato. Continuavo a consigliarlo agli amici ma era fuori catalogo. Bello. Bellissimo. forse l'unico vero libro di fantascienza.

  • User Icon

    Raffaello

    03/09/2004 11:38:25

    Uno dei must della letteratura di fantascienza, assolutamente da leggere. Come Asimov, scienziato anche lui, Hoyle sa incanalare la fantasia sui binari della scienza scrivendo un romanzo estremamente avvincente e tuttavia privo delle banali assurdità che affliggono tanti prodotti di questo genere letterario.

  • User Icon

    Dino

    23/10/2003 14:05:34

    L'idea di fondo è questa: "Se una formica ci pregasse di non schiacciarla, noi la eviteremmo?". Hoyle ci mette un po' di tutto in questo libro: non ultima la sua avversione al modello dell'universo in espansione, oltre ad una esplicita critica verso la classe politica. Il libro purtroppo ha problemi di vecchiaia (è stato scritto negli anni´50). Pero' è scorrevole e merita un'attenta lettura stante l'autorità dello scrittore. Sicuramente è riduttivo classificarlo come puro libro di "science fiction".

  • User Icon

    Fabio

    14/10/2002 13:02:11

    Al mondo esistono solo tre libri di "vera" fantascienza,non avventure spaziali, e sono: La trilogia di Azomov - 2001 Odissea nello spazio (il libro naturalmente) e La nuvola nera. Quale il più bello? Ai posteri l'ardua sentenza

  • User Icon

    cogitaziofero

    30/06/2001 19:13:52

    Il top della fantascienza. Trama ottima, scritto eccezionalmente.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione