O que será

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Ecm
Data di pubblicazione: 2 luglio 2013
  • EAN: 0602537404599
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Beatriz, Il barbone di Siviglia, Caprichos de Espanha, Guarda che luna, Luiza, O que será, Rosa, Canto de Ossanha, Oblivión, Apanhei-te Cavaquinho
Il virtuoso del pianoforte Stefano Bollani incontra Hamilton de Holanda, impareggiabile maestro brasiliano del bandolim, il mandolino a 10 corde. O que será celebra la gioia del fare musica, irradia un irresistibile entusiasmo e crea nuovi e inusitati termini di paragone per quanto concerne l’interazione strumentale trans-idiomatica. Bollani, considerato come uno fra i più prodigiosi e creativi solisti del jazz attuale, viene qui incalzato a ogni passo da de Holanda, e gli interscambi fra i due lasciano sovente senza fiato. Il repertorio attinge alla ricca tradizione latinoamericana – Jobim, Piazzolla, Chico Buarque, Baden Powell, Ernesto Nazareth e altri – e a composizioni originali dei due protagonisti. O que será è stato registrato ad agosto 2012 ad Anversa di fronte alla platea, chiaramente entusiasta, del Jazz Middelheim Festival.

  • Stefano Bollani Cover

    Stefano Bollani è compositore, pianista e cantante di musica jazz. Ha esordito professionalmente all'età di quindici anni e da allora ha partecipato a un centinaio di incisioni discografiche e concerti in tutti i più importanti festival del mondo, suonando su palchi prestigiosi come la Town Hall di New York e il Teatro alla Scala di Milano. Per Mondadori ha pubblicato Parliamo di musica (2013) e Il monello, il guru, l'alchimista e altre storie di musicisti; per Baldini&Castoldi, La sindrome di Brontolo (2015). Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali