Categorie

Omero

Traduttore: R. Calzecchi Onesti
Editore: Einaudi
Edizione: 3
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: XVI-716 p.
  • EAN: 9788806219420

17° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Classici, poesia, teatro e critica - Poesia - Raccolte di poesia di singoli poeti

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    barbagianni39

    27/10/2013 07.54.23

    Forse è dovuto al fatto che io l'Odissea l'ho studiata nella versione di Pindemonte, ma sono del parere che quella rimane la più bella. Inutile dire dell'opera, un monumento dell'umanità

  • User Icon

    Davide

    19/08/2013 17.06.43

    Omero va letto, e non perderò tempo nel cimentarmi nel vasto compito di definirne , anche sommariamente, la bellezza. Volevo solo fare un paio di segnalazioni : la traduzione di Rosa Calzecchi Onesti, a mio avviso la più consigliabile ( è in versi , ed è al contempo accessibile al lettore odierno e fedele allo spirito classico originario ) e il bellissimo saggio di Auerbach ( contenuto nell'opera "Mimesis") "La cicatrice di Ulisse " , che permette di comprendere ancor più profondamente lo spessore letterario di Omero.

  • User Icon

    Cristiano

    05/03/2008 11.05.08

    Il libro dei libri, quello che non si può non leggere. Indubbiamente la lettura di questo testo non è facile, ma ripaga ampiamente degli sforzi fatti, e comunque dopo le prime pagine ci si abitua un po' e diventa meno difficile. In commercio ci sono molte traduzioni dell'Odissea, ma a mio parere questa di Calzecchi Onesti è la più bella e la più facile da leggere.

Scrivi una recensione