L' odore del tuo respiro

Melissa P.

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Fazi
Collana: Le vele
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 26 maggio 2005
Pagine: 114 p.
  • EAN: 9788881126286
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 6,00

€ 12,00
(-50%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

L' odore del tuo respiro

Melissa P.

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' odore del tuo respiro

Melissa P.

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' odore del tuo respiro

Melissa P.

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 3,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Ho disegnato, ma non ero capace di colorare senza sbavare lungo i bordi. Ho comprato una chitarra, ma avevo paura che le corde mi tagliassero le dita. Ho scritto e qualcosa dentro di me si è mosso. Ho scritto, ho scritto, ho scritto tanto, e poi sono diventata famosa. E quella cosa che avevo liberato è ritornata indietro e mi ha invasa. Uccidendomi." "L'odore del tuo respiro" è il nuovo libro di Melissa P., autrice di "Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire".
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

2,29
di 5
Totale 204
5
40
4
15
3
21
2
16
1
112
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Quypa

    04/11/2013 16:43:16

    Ho dato come punteggio 1 perchè lo zero non c'è. Libro senza capo nè coda, illogico, insensato, forse non sono stata io in grado di coglierne le sfumature di cui tante recensioni parlano, ma ho dovuto abbandonarlo a metà perchè la lettura era un supplizio! Peccato, perchè 100 colpi di spazzola mi era piaciuto.

  • User Icon

    Tonio

    09/10/2009 09:53:54

    Un romanzo che si inserisce perfettamente nell'attuale contesto letterario europeo. Denso di finezza, acuto nei giudizio, lucidissimo nelle situazioni più imprevedibili, ma venato da una malinconia soffusa, questo romanzo sarà certamente candidato al premio Strega, e probabilmente vncitore dell'ambito riconoscimento. Ormai, accanto a Proust, Mann, Musil, occorre mettere anche Melissa P. Vivamente consigliato a chi cerca una lettura impegnata che scioglie numerosi interrogativi che attanagliano oggi l'umanità.

  • User Icon

    Katiam

    17/04/2009 12:37:54

    Salve.Io non sono assolutamente d'accordo su ciò che si dice nei commenti precedenti.Il libro l'ho letto e straletto sia il primo ke il secondo e non credo che sia falso o orribile..Anzi penso che sia fantastico "L'odore del tuo respiro" chi non sa apprezzare il modo di scrivere che ha Melissa si limitasse a dire che non vi piace poichè Melix.P. E' una bravissima scrittice!Grande Melix continua così!;)!

  • User Icon

    Laura

    09/03/2009 15:13:00

    assolutamente non mi è piaciuto. ci si immerge in un incubo sconvolgente, scollegato e senza alcun senso. il primo libro mi era piaciuto molto, ma questo...

  • User Icon

    ilaria

    23/06/2008 01:05:02

    Falso. E' un tentativo squallido da parte dell'autrice di speculare sul successo -assolutamente non meritato e eccessivamente gonfiato- del primo libro.Melissa si atteggia a genio tormentato dai pensieri controversi e ininterpretabili.Usa l'"arma" della illogicità e incomprensibilità del racconto per stupire e far rimanere il lettore più suscettibile basito di fronte e questa accozzaglia di frasi senza senso ma che fingono di averne da vendere, un senso comprensibile solo alle menti più fini però.CAVOLATE. Per chi conosce questo termine : POSER. Non so se sia una probabile buona scrittrice o meno, ma senza umiltà e ingannando il lettore per profitto personale non si fa molta strada -in teoria- . bye

  • User Icon

    paolo cammilli

    28/04/2008 04:06:14

    Sostenere che questo romanzo si sia rivelato un'opera umiliante per chi l'ha scritta e per chi l'ha letta è esercizio critico sin troppo facile e, in fin dei conti, anche sbagliato. Questo "romanzo", infatti, è al di sopra del bene e del male. Questo "romanzo" non è, non esiste. Per cui, datemi retta, mettetevi l'animo in pace...non ostinatevi a commentarlo con sdegno, con acrimonia, o addirittura con ira, perchè non può essere giudicato qualcosa che non c'è. Il problema, semmai, è che, di questi tempi, ciò che non esiste non solo si propone, ma persino si vende. E con profitto. La sciagurata, quindi, non è certo la piccola Melissa Panarello, non-scrittrice di non-libri, e men che meno la sua lungimirante casa editrice, baciata dalla fortuna di poter guadagnare tutto grazie al nulla. Gli sciagurati siamo noi che, per appropriarci di una cosa che non c'è, ci disfiamo di un'altra che invece c'è: il denaro. E che adesso, appunto, non c'è più...

  • User Icon

    Alessia

    31/03/2008 15:11:59

    ..Non credo che sia un libro senza un nesso logico... credo invece che sia un libro fantastico, meraviglioso,indescrivibile..quello che mi ha appassionato di più è proprio il suo modo di difenire l'amore anche se viene paragonato alla violenza e al sesso .... credo che qst libro nn sia stato capito (da alcuni) solo perchè è oberato di scene sessuali che in un certo qual senso vengono definite oscene ..ma anche qst scene secondo me sono piene di significato..piene di dolore e sofferenza ...io posso capire lo stato d 'animo di Melissa .. solo ki nn ha mai sofferto per amore perchè amore nn era ,noredo che qst libro nn sia stato capito (da alcuni) solo perchè è oberato di scene sessuali che in un certo qual senso vengono definite oscene ..ma anche qst scene secondo me sono piene di significato..piene di dolore e sofferenza ...io posso capire lo stato d 'animo di Melissa .. solo chi nn è mai stato innamorato e solo ki nn ha mai sofferto per amore perchè amore nn era nn può capire ..Melissa sei unica, fantastica..complimenti!!

  • User Icon

    Laura

    28/09/2007 12:24:24

    Ma che criticate se l'avete comprato tutti (o quasi)? Melissa non vi ha obbligati a "buttare" via i vostri soldi. E poi perché dovete pretendere di leggere un libro-tipo, con un inizio, una parte centrale e un finale, più o meno lieto? E' particolare, si ama o si odia, ma spesso non si comprende. Pensate mai a quanti pensieri contorti avete nella testa? Pensieri che solo voi potreste capire? Questo libro è scritto così, i pensieri come vengono, non c'è il bisogno di reinterpretarli letteralmente. Io lo trovo dolce/struggente/intimo. Melissa meriti rispetto, non ti sei omolagata e non hai fatto massa. Io ho letto tutti e tre i tuoi libri. Ho apprezzato molto In nome dell'Amore. Complimenti!

  • User Icon

    Romina

    27/08/2007 18:14:55

    Ho comprato questo libro per curiosità, devo dire che alcune idee non sono male, ma mi fanno tenerezza tanta enafasi e tragicità utilizzate a sproposito. L'autrice è ancora una ragazzina alle prime armi e si vede. Non esiste una trama, un filone conduttore, una struttura solida che possa reggere il peso di tanto "nulla" anche solo per qualche pagina. Gli effetti "onoriciossessivicompulsivi" sono un comodissimo escamotage per riempire la pagina bianca. Si, ma poi? Abile operazione editoriale, ma da qui a considerarlo un "libro" ci passa la grammatica italiana. Una domanda, che fine ha fatto il sito dell'autrice? Già tirato i remi in barca? Forse ha fatto bene.

  • User Icon

    gigi

    31/07/2007 17:33:09

    è un libro senza capo ne coda. Se veramente volevi comunicare qualcosa, sinceramente nn si è percepito...melissa se vuoi continuare a scrivere esci dal tuo guscio...

  • User Icon

    Fabrizio

    13/07/2007 19:11:35

    Per fortuna questo libro mi è stato prestato. Per qualde motivo una casa editrice dovrebbe far pubblicare questa roba? Mamma mia che pena.

  • User Icon

    alessandra

    26/06/2007 22:53:25

    questo libro è tremendo. la scrittrice non capisce niente dell'amore e questo si era già capito nel precedente libro. può darsi che alcune frasi siano belle perchè le ha rubate da altri libri, ne ho riconosciute alcune. questa è solo un altra operazione commerciale e fortunatamenten non è riuscita! Melissa si era così gasata del primo libro che subito ne ha sfornato un'altro, probabilmente non lo ha neanche riletto sennò non credo avrebbe mai pubblicato una cosa del genere. Melissa ci hai già ingannati nel primo libro....ci credi davvero così stupidi? torna a scuola e impara a scrivere

  • User Icon

    roby

    28/05/2007 00:04:17

    bè...ero al mare.. e ho visto questo libro..mi intrigava l titolo.. la copertina...poi il nome dell'autrice era tutto un programma..l'ho comprato.. è un libro senza alcun filo logico.. che finisce in un modo troppo esasperato.. nn ci sono contenuti,,, penso..avendo letto 100 colpi di spazzola,, che sono libri che attirano il lettore perchè ti fiondano di tante immagini..una dopo l'altra..ma un filone narrativo nn c'è.. melissa..in qst libri sminuisce l'amore...che nn è violenza/sesso...è emozione.. melissa..cresci...

  • User Icon

    Sketch

    18/04/2007 12:58:18

    Sono certa che molte, molte persone non abbiano apprezzato nel giusto modo questo libro... Alcuni capitoli sono bellissimi... per il resto mi cade un po' nella noia... Non ha un filo logico..l'ho apprezzato anche per questo... Ma...mi dispiace...ho letto di meglio

  • User Icon

    melissa

    10/04/2007 13:19:39

    Voto 3 perchè alcuni pezzi sono veramente belli. Ma il libro in sè è di una noia tremenda. E non ha un filo logico.

  • User Icon

    federica

    25/02/2007 14:21:21

    noioso. no, non ci siamo proprio. aiuto!

  • User Icon

    stella

    10/02/2007 21:11:46

    mah,insomma..nn è un grankè..spazzatura più ke altro..alcune frasi sono carine,però tutto sommato mette tanta confusione.sicuramente molto diverso dal prime romanzo(se posso kiamarlo così)ke io ho trovato ripugnante..ma resta un libro di basso livello.come ho detto prima:spazzatura.

  • User Icon

    Massimo F

    10/02/2007 20:38:16

    Se possibile questo libro è peggio di Cento colpi di spazzola. Sconsigliato.

  • User Icon

    claudia

    30/01/2007 17:46:22

    se indico qualcosa e lo stupido guarda il mio dito... non è colpa mia :) melissa x quanto criticata, l'ho letta. e con piacere. cioè che a primo sguardo sembra illogico, non è detto sia privo di senso.

  • User Icon

    francesca

    27/01/2007 16:38:18

    questo libro è assolutamente perfetto...a voi fa tanto schifo...forse solo perchè non avete mai soffferto..non siete mai stati male veramente...melissa mi capisci...a leggere il tuo libro mi sembra quasi di averlo scritto io...sei grande

Vedi tutte le 204 recensioni cliente
  • Melissa P. Cover

    Melissa Panarello, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Melissa P., è una scrittrice italiana. Ha esordito nel 2003, a soli diciassette anni, con il romanzo erotico autobiografico 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire (Fazi) diventato in breve tempo un vero e proprio caso editoriale, e i cui diritti sono stati venduti in più di 40 paesi. Seguirà nel 2005 L'odore del tuo respiro (Fazi). Dal suo primo libro verrà tratto un film intitolato Melissa P., prodotto da Francesca Neri e diretto da Luca Guadagnino. La Panarello però non ha apprezzato la pellicola, e ne ha preso le distanze in quanto non fedele alla sua opera originale. Nel 2006 sarà dato alle stampe In nome dell'amore (il suo primo saggio) sempre per Fazi. Quattro anni dopo esce il... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali