Categorie

Gay Talese

Traduttore: C. Fusero
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 600 p. , Brossura
  • EAN: 9788817049900

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    nanni

    05/04/2016 17.25.45

    Saga famiglia Bonanno, una delle tante mafiose intorno anni 70, Lettura scorrevole, con qualche imprecisazione storica in specie su motivazioni del sorgere della mafia in Sicilia. Comunque uno scritto dettagliato in più, ove oggi gli eredi superstiti sopravvivono fra Tucson e Phoenix

  • User Icon

    stefano

    21/09/2015 09.03.05

    Un'indagine giornalistica di grandissimo livello, quando l'America cominciava a scoprire l'influenza severa della mafia sulla società, l'economia, la politica. Talese racconta con ferma ed elegante obbiettività l'ascesa di una famiglia della mafia storica americana, ponendo i fatti davanti al lettore, senza giudicare. Si entra così in un mondo chiuso e ritualistico, rigido e spietato che si contrappone all'America puritana e razzista, reazionaria. Talese ha scritto per rendere pubblico ciò che gli occhi della società perbenista non voleva guardare.

  • User Icon

    Michael

    21/12/2011 16.58.17

    Per chi ama il genere non posso che consigliare questo libro. La storia è quella della famiglia Bonanno, che ha dominato la New York degli anni 60, prima con Joseph e poi con suo figlio Salvatore, detto Bill. Talese ha avuto il privilegio, diciamo così, di essere entrato in confidenza con Bill e in questo libro ci racconta la storia della famiglia Bonanno attraverso le traversie giudiziarie, gli agguati, le faide interne e le lotte per mantenere il potere nella Commissione della Mafia di cui i Bonanno erano membri permanenti. Ho avuto modo di apprezzare lo stile di Talese anche in numerosi suoi articoli su giornali americani e questa opera è davvero eccellente. Leggendo il libro non si può non pensare al Padrino di Mario Puzo e il parallelismo tra Vito Corleone e Joseph Bomanno e tra Michael Corleone e Bill Bonanno viene spontaneo, ma come è scritto all'inizio del libro, il Padrino è un romanzo.....questa è una storia vera!

Scrivi una recensione