Categorie

Malcolm Braly

Traduttore: T. Biancardi
Editore: Tropea
Collana: Le gaggie
Anno edizione: 2006
Pagine: 318 p. , Brossura
  • EAN: 9788843804511

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    tapparella 71

    26/05/2013 21.03.41

    Iniziato con grande enfasi, finito con molta fatica, soprattutto noia. Il solito scritto su prigione e carcerati.

  • User Icon

    Lucia

    22/01/2008 21.28.00

    Ho letto il libro un pò di tempo fa e l'ho trovato stupendo! Sono pienamente d'accordo con Kurt Vonnegunt (e come potrebbe essere altrimenti!!!) che lo ha definito "il più grande romanzo carcerario americano"

  • User Icon

    Latinese

    19/12/2006 10.09.20

    Io in galera non ci sono mai stato, ma qualche amico mio sì, e devo dire che i loro racconti confermano quel che racconta Braly, con tutte le differenze tra San Quentin negli anni '60 e le patrie galere degli anni ottanta... comunque, il romanzo me lo sono bevuto nonostante la traduzione un po' troppo piatta. E' che dentro ci trovi una tal galleria di personaggi, da Gasolino a quello colla mania delle scarpe al capo dei Vampiri, insomma, un piccolo mondo dove incontri gente di tutte le risme, tutti che a momenti escono dalle pagine. Si vede che dentro c'è tutta la vita di Braly.

  • User Icon

    Daniele

    09/11/2006 15.52.54

    Notevole. Non ero mai stato in galera...

  • User Icon

    pedro

    02/11/2006 15.55.48

    Un libro magnifico, uno dei più bei romanzi che abbia letto nell'ultimo anno. Society Red, Nunn, Chilly, il grandissimo Stick, Manning, Juleson... sono tutti personaggi unici e vivissimi. Molte scene in cortile (durante l'ora d'aria, appunto) sono semplicemente splendide. Braly, che ha vissuto metà della sua vita in galera per furtarelli e rapine, descrive il carcere così com'è, senza esagerazioni o mistificazioni, con una malinconicissima ironia che ti fa ridere e insieme ti commuove. Una curiosità: il libro è uscito nel '68 in America ma è stato tradotto – chissà perché – solo adesso qua da noi. Lo consiglio a tutti.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione