Categorie

Sharon Bolton

Traduttore: M. Faimali
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2012
Pagine: 424 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804614906

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    franca

    28/06/2014 17.33.18

    Ottimo romanzo per gli amanti dei thriller truculenti. Donne ammazzate e fatte a pezzi: omicidi che ricalcano, pari pari, quelli di Jack lo squartatore. La trama si fa più interessante dalla metà del romanzo. E' raccontata in prima persona non dal solito ispettore capo o detective pieno di qualità, ma da una agente "normale", un po' bistrattata dai superiori e addirittura sospettata di omicidio. Ma la sua passione infantile per Jack lo squartatore la rende elemento indispensabile alle indagini. Molti colpi di scena, fin troppi, tanto che danno la sensazione di essere inseriti a tutti i costi. Forzato finale che si svolge nei sotterranei di Londra, ambienti che non esistono praticamente più e che nemmeno i londinesi quasi conoscono.

  • User Icon

    Umberto75

    21/10/2013 20.10.11

    Magnifico, semplicemente magnifico. D'accordo, magari il finale non è così difficile da immaginare, anzi, però il thriller, a mio avviso, è ben scritto e ben strutturato. Ho letto tutti i suoi precedenti libri e non vedo l'ora di accaparrarmi il prossimo

  • User Icon

    Vivi

    28/08/2012 11.09.42

    Il mito, perché tale è diventato, di Jack lo Squartatore, con cadenze più o meno regolari si ripresenta tra le pagine della letteratura. La narrazione è scorrevole e la vicenda, ben articolata, si svolge tra i fantasmi del passato di Lacey, che tornano per ottenere giustizia e placare la sete di vendetta. Sebbene condito con avvenimenti un po' troppo fantasiosi e con un epilogo che lascia l'amaro in bocca, Sharon Bolton ha confezionato un altro buon thriller.

Scrivi una recensione