copertina

Ora saremo liberi

Andrew Miller

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 29 aprile 2020
Pagine: 304 p., Brossura
  • EAN: 9788845299025
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 19,00

In uscita da: 29 aprile 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Somerset, inverno 1809. Sotto una pioggia battente un uomo privo di sensi viene riportato alla sua dimora. È il capitano John Lacroix, reduce dalla disastrosa campagna inglese contro le forze napoleoniche in Spagna. Qualcosa lo tortura: il ricordo di un evento accaduto in un villaggio remoto, un atto esecrabile di cui i suoi soldati si sono macchiati. Richiamato al reggimento, Lacroix prende invece la strada opposta, e con un bagaglio sommario in cui non manca il suo violino attraversa il mare, destinazione le Isole Ebridi. Lontano dalla civiltà, Lacroix trova la medicina per la sua anima lacerata nella musica che tanto ama e nella compagnia di un gruppo di liberi pensatori capitanati dall'elusivo Thorpe, e s'innamora dell'operosa Emily, afflitta da una malattia agli occhi. Per lei metterà a repentaglio la propria vita.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Andrew Miller Cover

    Andrew Miller è uno scrittore britannico. Ha vissuto in Spagna, Giappone, Irlanda e Francia, e da qualche anno si è stabilizzato nel Somerset. Tra i suoi romanzi, pubblicati in Italia per Bompiani, ricordiamo Il talento del dolore (2000, vincitore del James Tate Black Memorial Prize per la narrativa, dell'International IMPAC Dublin Literary Award e del Premio Grinzane Cavour); Casanova innamorato (2001); Ossigeno (2002, romanzo finalista al Booker Prize e al Whitbread Novel Award) e Pura (2014, vincitore del Costa Book of the Year Award, finalista al Walter Scott Prize, al South Bank Sky Art Awards e all'Indipendent Bookseller Week Book Award). Approfondisci
Note legali