Oratorio di Natale (Weihnachts-Oratorium) - CD Audio di Johann Sebastian Bach,Lynne Dawson,Charles Daniels,Diego Fasolis,I Barocchisti

Oratorio di Natale (Weihnachts-Oratorium)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Direttore: Diego Fasolis
Orchestra: I Barocchisti
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Brilliant Classics
Data di pubblicazione: 1 dicembre 2011
  • EAN: 5028421942759
Registrazioni effettuate il 30 dicembre 2002, 5 gennaio 2003
Strutturato in sei cantate dedicate alle principali festività liturgiche comprese tra il Natale e l’Epifania, l’Oratorio di Natale di Johann Sebastian Bach è un’opera di incantevole bellezza, nella quale il sommo Cantor lipsiense seppe esprimere con meravigliosa delicatezza e intensità il gioioso stupore delle persone che assistettero alla Natività. Questa versione registrata nel 2003 vede protagonisti alcuni dei migliori specialisti del panorama filologico internazionale, da Lynne Dawson, soprano dal timbro scintillante e luminosissimo, a Klaus Mertens, basso dalla vocalità morbida e vellutata, che può vantare una ineguagliabile esperienza bachiana per aver preso parte all’integrale delle cantate sacre diretta da Ton Koopman. Da parte sua, Diego Fasolis sfodera una lettura poetica e molto ispirata, potendo contare sull’eccellente Coro della Radio della Svizzera Italiana e sul brillante ensemble di strumenti originali I Barocchisti.

Direttore dell'ensemble di strumenti originali I Barocchisti, Diego Fasolis è stato uno dei grandi protagonisti della riscoperta filologica del repertorio preromantico, al quale ha dedicato un gran numero di registrazioni di alto livello.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
  • Diego Fasolis Cover

    Direttore dell''ensemble di strumenti originali I Barocchisti, Diego Fasolis è stato uno dei grandi protagonisti della riscoperta filologica del repertorio preromantico, al quale ha dedicato un gran numero di registrazioni di alto livello. Approfondisci
Note legali