Le ore del silenzio - Gaëlle Josse - copertina

Le ore del silenzio

Gaëlle Josse

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Skira
Collana: NarrativaSkira
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 2 maggio 2012
Pagine: 96 p., Rilegato
  • EAN: 9788857213644
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 7,02

€ 13,00

Punti Premium: 13

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Mi chiamo Magdalena Van Beyeren. Sono io di spalle nel dipinto. Sono la moglie di Pieter Van Beyeren, direttore della Compagnia delle Indie orientali di Delft, e la figlia di Cornelis Van Leeuwenbroek. Pieter ha ricevuto l'incarico da mio padre." Così inizia il diario segreto di Magdalena, la donna ritratta alla spinetta in uno dei dipinti più famosi del Seicento olandese firmato da Emanuel de Witte. Magdalena prende forma e racconta la vita di una donna capace che avrebbe potuto succedere al padre nella direzione della Compagnia se il commercio non fosse stato appannaggio degli uomini. Così come nel dipinto era assorta nella musica, così nel diario si chiude in se stessa, e affida alla scrittura le brevi gioie dell'adolescenza e della maternità, i ricordi familiari, un'angoscia che la perseguita al calar della sera - ha assistito a un delitto in giovane età - e le amarezze degli ultimi anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    nihil

    26/10/2012 12:33:13

    Sinceramente credevo che sarebbe stato migliore, l'idea della protagonista del quadro che si racconta è buona anche se non nuova. Credo che , nonostante sia scritto bene, manchi decisamente di mordente.

  • Gaëlle Josse Cover

    Gaelle Josse è nata nel 1960. Vive e lavora a Parigi. Le ore del silenzio (Skira 2012) è il suo primo romanzo. Ha riscosso notevole successo di critica e di pubblico in Francia, dove ha ricevuto il Prix Lavinal 2011. Approfondisci
Note legali