Orgoglio di razza (DVD)

Foxfire

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Foxfire
Regia: Joseph Pevney
Paese: Stati Uniti
Anno: 1955
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,74

€ 12,99
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 10,34 €)

In Arizona, negli anni ’50, Amanda Lawrence, una ragazza benestante si innamora di Jonathan Dartland, un ingegnere minerario mezzo-apache e, nonostante l’abisso sociale, lo sposa, adattandosi a vivere modestamente e accettando il carattere chiuso e poco espansivo del marito. A causa di un equivoco questi crede di essere stato tradito e la caccia, ma poi tutto s’aggiusta.
  • Produzione: Cinema e Cultura, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (2.0 Mono Dolby Digital);Inglese (2.0 Mono Dolby Digital)
  • Lingua sottotitoli: No
  • Formato Schermo: 2,00:1
  • Area2
  • Contenuti: Doppiaggio originale d'epoca; Galleria fotografica; Locandine & Poster; Trailer
  • Joseph Pevney Cover

    "Regista statunitense. Protagonista di seconda fila del cinema di genere negli anni '50 dopo un esordio da attore (Notturno di sangue, 1946, di E.L. Marin), esaurisce nel decennio la sua parabola cinematografica in una trentina di regie. Percorre l'avventura con raro brio (Il capitano dei Mari del Sud, 1958), e il poliziesco con una restituzione fedele delle ambientazioni (La rapina del secolo, 1955; Mezzanotte a San Francisco, 1956) che si ritrova in altre opere drammatiche (L'uomo dai mille volti, 1957). Confortato da attori credibili (J. Chandler in L'uomo di ferro, 1951; F. Sinatra in Lasciami sognare, 1952) e poco incline alla commedia (Il circo a tre piste, 1954) resta funzionale al serial tv, cui si dedica per oltre vent'anni: da Il virginiano (1962) a Ai confini dell'Arizona (1970),... Approfondisci
  • Jane Russell Cover

    Propr. Ernestine J. Geraldine R., attrice statunitense. Figlia d'arte, dopo alcune esperienze teatrali frequenta la scuola di recitazione di M. Uspenskaya. Prorompente bellezza bruna, viene notata dal produttore-regista H. Hughes che la sceglie come protagonista del torbido western Il mio corpo ti scalderà (1943). Nelle pellicole successive interpreta quasi esclusivamente il ruolo a lei congeniale ma ai limiti del cliché della donna passionale e tentatrice: è una splendida Calamity Jane nel farsesco Viso pallido (1948) di N.Z. McLeod, affascinante e misteriosa nel giallo Il suo tipo di donna (1951) di J. Farrow, astuta ed esuberante amica di una deliziosa quanto svampita M. Monroe nella commedia sofisticata Gli uomini preferiscono le bionde (1953) di H. Hawks, donna contesa tra due fratelli... Approfondisci
  • Jeff Chandler Cover

    Attore statunitense. Viso dai tratti somatici marcati, capelli precocemente brizzolati, alta statura, nella sua non lunga carriera ha interpretato per lo più personaggi d'azione dal carattere deciso: sceriffi, soldati, uomini della Frontiera. Esordisce con Il maggiore Brady (1954) di G. Sherman e interpreta in seguito una decina di film, tra i quali Vento di passioni (1958) di R. Wilson, La tragedia del Rio Grande (1958) di J. Arnold, Uno sconosciuto nella mia vita (1959) di H. Käutner e Ritorno a Peyton Place (1961) di J. Ferrer. Fornisce la sua migliore prova in L'urlo della battaglia (1962) di S. Fuller, un film di guerra crudele e realistico, arrivato sugli schermi l'anno successivo alla sua morte. Approfondisci
  • Dan Duryea Cover

    "Attore statunitense. Esordisce nel cinema sostenendo un ruolo decisivo in Piccole volpi (1941) di W. Wyler; si specializza poi in parti di delinquente crudele e nevrotico, dominato da istinti sadici. Si ricordano le sue apparizioni in La donna del ritratto (1944) e La strada scarlatta (1945) entrambi di F. Lang, Winchester 73 (1950) di A. Mann, La campana ha suonato (1954) di A. Dwan." Approfondisci
Note legali