Gli ospiti di quel castello

Ercole Patti

Editore: Bompiani
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 febbraio 2006
Pagine: LXIII-133 p., Brossura
  • EAN: 9788845255984
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo romanzo costituisce il canto del cigno di Patti, il risultato più complesso della sua opera. Uno stravagante viaggio dell'Io che si scopre chiuso in un castello-monade, in cui sovrano è il tempo che si dilata sui ricordi, producendo memorie secondo la delirante logica del sogno. Un incastro geometrico tra passato e presente, il riaffiorare di personaggi e figure come fantasmi, l'erotismo trasgressivo e letale fanno di questo romanzo il compendio tragico dell'intera narrativa di Ercole Patti.

€ 6,29

€ 7,40

Risparmi € 1,11 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gl

    20/10/2006 10:53:07

    Non è una gran storia, nonostante l'espediente che la regge si certamente ad effetto. E' una storia amara sull'invecchiare e sulla fallacità dei ricordi, nonchè sul fatto che lo stesso momento convissuto non si presenta in realtà come il medesimo presso tutti i suoi attori. Una parabola vagamente pirandelliana, bella forseall'inizio, in certe pagine di ricordi romani . Fa piacere comunque che questo romanzo venga ristampato, per alimentare il ricordo di questo non secondario scrittore del 900 italiano,troppo presto dimenticato.

Scrivi una recensione