Our Freddie King - CD Audio di Same Player Shoot Again

Our Freddie King

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Bonsai Music
Data di pubblicazione: 8 febbraio 2019
  • EAN: 3770000294651

Nella lista dei desideri di 1 persona

€ 18,90

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella lista dei desideri di 1 persona

Nel 2018, Romain Roussoulière (chitarra) e Max Darmon (basso) scelgono di operare sul percorso musicale di Freddie King. In quest’occasione va quindi istituita la band Same Player Shoot Again con Vincent Vella (cantante), Steve Belmonte (batteria), Julien Brunetaud (tastiere), Loïc Gayot (sassofono), Jérome Cornelis (chitarra, sassofono). Freddie King è un must della storia del blues. Fa parte con BB King e Albert King di uno dei tre “Kings”. Magari il meno conosciuto ma nonostante ciò, Freddie King è un artista maggiore della storia del Blues. Il suo modo di suonare e la sensibilità della sua voce hanno influenzato molti artisti tra cui Eric Clapton, Stevie Ray Vaughan o ancora Peter Green. Nel 1974 Freddie King pubblica l'album “Burglar” che segna una svolta Funk nella carriera del King. Questo mitico e singolar album è all’origine del progettò “Our King Freddie”. Infatti, l'unione del Blues e del Funk, è stata l’occasione per i Same Player Shoot Again di potersi ritrovare intorno ad un’idea comune: resuscitare questa fusione cosi singolare del “Groove” e dell’improvvisazione. Tra i titoli di punta di “Burglar”, ritroviamo anche quelli che hanno fatto il successo di Freddie King in diverse epoche della sua carriera, tale la celebre “Hideaway” o “I Rather Be Blind”. E' stata anche l’occasione per i Same Player Shoot Again di incidere canzoni che Freddie King non ha mai registrato in studio ma che amava suonare dal vivo, come “Ain't no Sunshine” o “Ghetto Woman”. Il nome della band, “Same Player Shoot Again”, è un occhiolino all’universo dei biliardini anni 70’. Quindi, per la copertina dell’album, gli artisti hanno sollecitato Frank Margerin, il geniale creatore del leggendario personaggio di fumetti “Lucien”, che ha accettato di realizzare un'opera originale che rappresenta una testa di biliardino con gli artisti del gruppo riuniti intorno al loro King Freddie.
Disco 1
1
The Same Old Blues
2
She's a Burglar
3
Let the Good Time Roll
4
Going Down
5
Only Getting Second Best
6
I'd Rather Be Blind
7
Hide Away
8
Pack it Up
9
Ain't no Sunshine
10
Ghetto Woman
11
I'm Tore Down
12
Texas Flyer
13
Sky is Crying
14
Palace of the King
Note legali