Categorie

Doris Lessing

Editore: Fanucci
Anno edizione: 2007
Pagine: 448 p. , Brossura
  • EAN: 9788834713372

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Angelo

    23/09/2014 21.50.25

    Specialmente per Ilaria. Ho letto tutto di Doris Lessing in greco e in italiano, sempre rimanendo sorpreso per la bellezza dei suoi scritti. HO letto Shikasta in una pessima traduzione greca e ciononostante sono rimasto abbagliato. Le zone di Shikasta ("Un pacifico matrimonio") inizialmente mi e' sembrato un romanzo rosa finche' proseguendo la lettura mi sono trovato di nuovo negli ambienti di sogno. Solo un romanzo per donne non e'.

  • User Icon

    Valeria

    03/12/2013 16.31.34

    Bellissimo. Il titolo originale è "I matrimoni tra le zone tre, quattro e cinque". Ci troviamo in un mondo costituito da diverse zone, presentate come una sorta di evoluzione progressiva l'una dell'altra, completamente chiuse in sé stesse ed in difficoltà. Esse trovo simboleggino ognuna un diverso modo di essere, di pensare, di sentire e questo libro ci racconta come la conoscenza di uno solo di essi non possa essere sufficiente. Chiudersi dentro l'unica realtà a noi nota genera una stasi, che non possiede quindi in sé nulla di vitale, di pulsante, anche quando si tratti di una realtà elevata. Al contrario, la compenetrazione tra realtà distinte, la contaminazione tra le zone più basse e le zone più alte, genera dinamicità. "Il movimento non è in una sola direzione, mai" e la diversità si fa necessaria fonte di ricchezza, linfa vitale vera e propria, indispensabile alla salvezza di tutte le zone.

  • User Icon

    Lidia

    10/01/2012 12.09.59

    Avevo iniziato il libro più volte e sempre abbandonato dopo poche pagine. L'ho letto finalmente alcuni giorni fa dopo alcune esperienze di vita e l'ho capito: descrive il viaggio interiore di chi passa da uno stato di benessere spirituale "pacifico" ad uno stato in cui cerca di contribuire alla crescita degli altri/dell'altro che ama, ma nello sforzo emotivo e culturale perde la propria identità mettendo in discussione le proprie fondamenta emotive e culturali alla ricerca di un senso spirituale della vita. Sicuramente un libro difficile ma molto molto interessante. Da leggere specialmente in un momento di forti cambiamenti economici, culturali e spirituali come quello in cui ci troviamo oggi.

  • User Icon

    claudio

    07/09/2008 12.34.45

    bello. non leggo romanzi di antascienza. ma questo libro mi è molto piaciuto.un libro sulla donna.

  • User Icon

    ilaria

    31/08/2008 22.01.21

    Della scrittrice ho letto il sogno piu' dolce ,una saga familiare non proprio tradizionale che mi aveva coinvolto positivamente: Questo libro invece e' assurdo,illeggibile e dopo molti sforzi, a poco piu' di meta' ho dovuto abbandonarne la lettura.Allucinante!!!!!

  • User Icon

    Alberto Riva

    21/03/2008 18.51.08

    All'inizio del libro sono rimasto parecchio interdetto ed ho pensato di lasciare perdere. Poi però ho deciso di continuare e, pur restando sempre perplesso, alla fine ho apprezzato questo genere che non mi era familiare. Ammetto che la lettura della post-fazione mi ha aiutato molto a comprendere il mondo della Lessing e quindi tutto quello che sta dietro la storia. Coraggio.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione