Pagani e cristiani

Robin Lane Fox

Traduttore: M. Carpitella
Editore: Laterza
Edizione: 2
Anno edizione: 2006
Pagine: X-874 p., Brossura
  • EAN: 9788842079569
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 24,65

€ 29,00

Risparmi € 4,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lee66

    02/12/2015 10:51:23

    In questo corposo volume l'autore ricostruisce in maniera più che documentata il periodo storico compreso tra il II e il IV sec. d.C. in cui il cristianesimo riuscì, in maniera lenta ma inesorabile, a sostituirsi al culto degli déi pagani giungendo al momento rivoluzionario della conversione di Costantino, al riconoscimento della piena libertà di culto del Cristianesimo e alla dichiarazione definitiva di religione unica e ufficiale con Teodosio. Si assiste, pertanto, al cambiamento radicale e irreversibile del modo di considerare i rapporti umani e quelli con il divino, instaurando il concetto di "peccato" che genera la minaccia di dannazione eterna e che sostituisce il meno colpevolizzante concetto di "errore" nei confronti degli déi con conseguenze certamente meno dannose, e cresce la consapevolezza e l'atteggiamento nei confronti della vita e della morte. Un ottimo testo per conoscere e capire l'evoluzione della religione cristiana e della cultura cattolica con i suoi pregi e i difetti.

  • User Icon

    Carlo Ammatuna

    13/04/2013 18:37:09

    Il libro è un vero saggio di erudizione. L'autore usando magistralmente le fonti ricostruisce i primi tre secoli del Cristianesimo.Forse è il miglior libro di Lane Fox.

Scrivi una recensione