Salvato in 60 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Palomar
6,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Palomar Venditore: Libreria Viva - Athena Snc + 6,50 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
CARTOLIBRERIA GIORGIO LIETO
9,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
9,50 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
illibroraro
8,00 € + 4,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
ibs
9,02 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
CARTOLIBRERIA GIORGIO LIETO
9,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
IL PAPIRO
9,50 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
9,02 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
illibroraro
8,00 € + 4,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
 Palomar -  Italo Calvino - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Nuova edizione Oscar disponibile Clicca qui


"Rileggendo il tutto, m'accorgo che la storia di Palomar si può riassumere in due frasi: 'Un uomo si mette in marcia per raggiungere, passo a passo, la saggezza. Non è ancora arrivato'." La vertigine dell'uomo davanti agli inesorabili misteri dell'universo nei pensieri del taciturno signor Palomar, trasparente 'alter ego' di Calvino. Uno dei romanzi più profondi della nostra letteratura.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
1994
Tascabile
XLV-126 p.
9788804379904

Valutazioni e recensioni

4,1/5
Recensioni: 4/5
(10)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(2)
3
(0)
2
(1)
1
(1)
angelo
Recensioni: 2/5

Ingredienti: un uomo senza doti in un luogo senza tempo, un mondo esterno come spunto per descrizioni e riflessioni, piccole meditazioni quotidiane su natura, uomini e animali, un diario di viaggi dentro e fuori di sé. Consigliato: a chi usa la scrittura come luogo di osservazione privilegiato della realtà, a chi disegna con parole tutto ciò che lo circonda.

Leggi di più Leggi di meno
Manuel
Recensioni: 4/5

Non si può fare a meno di affezionarsi a Palomar, con i suoi ragionamenti talvolta ingenui ma indiscutibilmente brillanti! Lo scritto migliore del libro, "L'universo come specchio".

Leggi di più Leggi di meno
Paolo Musano
Recensioni: 5/5

Il protagonista di questi racconti, che a tratti hanno il sapore delle storielle zen, apparentemente è freddo e superficiale. E' uno che si limita a osservare gli oggetti alla ricerca di chissà che cosa. Andando avanti nella lettura la nostra visione stereotipata si capovolge, e ci accorgiamo che Palomar è un individuo estremamente sensibile che nel suo modo particolare di rapportarsi al mondo cerca la via migliore per arrivare alla saggezza, all'essenza ultima. Più o meno consapevolmente si rende conto che non si può conoscere l'interno delle cose se non si è esaurita prima la loro superficie, ma la superficie è inesauribile. E' una verità paradossale (e per questo molto sensata) che si chiarisce nel passo che dice: «l'universo è lo specchio in cui possiamo contemplare solo ciò che abbiamo imparato a conoscere in noi».

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,1/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(2)
3
(0)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Italo Calvino

1923, Santiago de las Casas (Cuba)

Figlio di due scienziati (il padre è agronomo, la madre biologa) nasce a Cuba dove i genitori dirigevano l'orto botanico di Santiago de las Casas, vicino a L'Avana. Tornata in Italia la famiglia, a Sanremo, frequenta le scuole nella città ligure e, terminato il liceo si iscrive ad Agraria, ma interrompe l'Università per evitare l'arruolamento forzato e dopo l'8 settembre si unisce alle brigate partigiane nella Brigata Garibaldi. Nel 1944 entra nel Pci e alla fine della guerra ne diventa militante attivo e Quadro. Si iscrive e si laurea alla facoltà di lettere di Torino e nel frattempo inizia a collaborare a riviste (fondamentale il rapporto con il Politecnico di Vittorini) e quotidiani. Entra a lavorare all'Einaudi e nel 1950 ne viene assunto definitivamente come...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore