Categorie

Jacques-Alain Miller

Anno edizione: 2001
Pagine: 252 p.
  • EAN: 9788834013779

Una raccolta dei maggiori contributi di Jacques-Alain Miller all'esame della dottrina del godimento e di altre teorie lacaniane. Il rapporto esistenziale, prima ancora che chiave di lettura, che Miller propone verso l'opera di Lacan, sembra essere quello di un progetto che riesca a farne emergere con chiarezza tutta la profonda complessità. In Miller non ci si rassegna mai a una mera vertigine retorica: il testo di Lacan non genera vaghe suggestioni ma pensieri. E l'invito è a misurarsi con pensieri, a soppesarli, valutarli, farli propri, o, al limite, scartarli: purché con cognizione di causa.