La parola immaginata - Annamaria Testa - copertina
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La parola immaginata
20,00 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
La parola immaginata Venditore: Equilibri Libreria + 5,00 € Spese di spedizione Solo una copia disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Equilibri Libreria
20,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Equilibri Libreria
20,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La parola immaginata - Annamaria Testa - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

2000
Libro tecnico professionale
256 p., ill.
9788873806653

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Daniela Cianciaruso
Recensioni: 4/5

Non sono sicuramente una copywriter o ancor più un art director ma solo una studentessa di scienze della comunicazione ( laureanda). Il libro di Annamaria Testa è ,a mio avviso,un bello scritto e a tratti divertente. La scrittrice riesce con abilità e professionalità a descrivere il mestiere artistico del copywriter. E' estremamente entusiasmante !!!!!!! Daniela.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica


(scheda pubblicata per l'edizione del 1988)
scheda di Bardi, M., L'Indice 1989, n. 2

In un momento di successo dei manuali sul "come diventare" e "costruire il proprio mestiere", ci stupiamo che Annamaria Testa non ci istruisca, non detti norme, non compili una lista di condizioni per diventare copywriter ma racconti in modo divertente la propria esperienza, la fatica di una ricerca umile e artigianale di nuove soluzioni formali. Il libro non ha peraltro un tono autobiografico dal momento che l'attenzione è costantemente rivolta agli aspetti e alle metamorfosi del testo pubblicitario. Nella creazione dell'headline (o slogan per i profani) hanno rilievo punteggiatura e intonazione, tensione del messaggio ed effetto-sorpresa. Così l'annuncio pubblicitario si presenta anche per chi non si occupa di scrittura creativa come esercizio di stile, di sintesi, di efficacia espressiva.
Nel capitolo intitolato "Ritmo e sttuttura" vengono passate in rassegna le figure retoriche nella loro applicazione all'ambito pubblicitario. Scoprire che l'ironia è una tecnica difficile mentre con l'uso dello straniamento e dell'iperbole si ottiene una migliore ricezione e si colpisce l'immaginazione spinge a riflettere sui meccanismi della scrittura contemporanea. Non è del resto casuale che Queneau e Rodari, Calvino e Gadda vengano nominati come modelli di precisione e di abile gioco con le parole.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Annamaria Testa

1953, Milano

Annamaria Testa si occupa di comunicazione e di creatività. È titolare della società Progetti Nuovi, è docente universitaria e ha pubblicato saggi e racconti.È stata stata direttrice creativa e presidente della sede italiana del gruppo internazionale Bozell e nel 2005 ha fondato Progetti Nuovi.Nel 1988 diventa giornalista pubblicista. Collabora con diverse testate e con la Rai, occupandosi di comunicazione politica.Ha insegnato Teorie e tecniche della comunicazione creativa in varie università: La Sapienza di Roma, l’Università degli Studi di Torino, l’Università degli Studi di Milano, l’Università IULM e l'Università Bocconi di Milano.Tra il 2010 e il 2011 ha fatto parte della giuria dei letterati...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore