Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il partito preso delle cose - Francis Ponge - copertina

Il partito preso delle cose

Francis Ponge

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1979
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: 140 p.
  • EAN: 9788806489915

72° nella classifica Bestseller di IBS Libri Classici, poesia, teatro e critica - Poesia - Raccolte di poesia di singoli poeti

Salvato in 68 liste dei desideri

€ 12,35

€ 13,00
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il partito preso delle cose

Francis Ponge

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il partito preso delle cose

Francis Ponge

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il partito preso delle cose

Francis Ponge

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 12,35 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    luigi marfé

    20/05/2005 12:24:15

    Se il vizio del liquido è di precipitare al suolo una forma che non può mantenere, non tutte le gocce annegano però con la stessa gravità: alcune se ne infischiano e cadono svelte e agili e storte, altre rimangono sospese, si allungano e diventano lacrime; poi tutte rompono a terra e rimbalzano sotto i tacchi. Nuovo sommesso Lucrezio, Francis Ponge cataloga la diversità delle cose in un quaderno di esercizi che cela la profondità sulla superficie multiforme del mondo. Poeta che scrive in prosa, Ponge descrive gli oggetti fuori da ogni abitudine percettiva. La scrittura parte dalla cosa e torna carica di tutto l’umano di chi vi si è indaffarato sopra. L’esercizio della pelle convince che non ci sono idee prima delle cose. L’epifania del senso rassomiglia allo scardinare il mondo testardo dell’ostrica, come se l’uomo uscisse da se stesso per provare ad essere cosa. La voce degli oggetti si guadagna al prezzo di dita tagliate; l’esattezza segue da un rovello di esperimenti falliti e ferite che non si rimarginano. Ma d’improvviso esistere diviene un’esperienza molto intensa: se la parola è intesa come un incessante inseguire l’infinita varietà delle cose, si ristabilisce la diversità dell’una dall’altra e la diversità di tutte da noi. La persistenza del mondo si misura per Ponge in margine alle sue forme più contingenti e minute e asimmetriche. L’illimitato entra sulla pagina goccia a goccia e per granelli: il mare è descritto attraverso i suoi bordi, mentre schiuma su roccia o impasta di sabbia, nella pazienza delle onde di andare e di venire. L’afflato cosmico è nel bagliore del mondo prima di qualsiasi occhio: che cosa vi avviene o avvenne o avverrà? La vertigine è che le cose bastino a se stesse e alla loro fragilità. Come la farfalla, petalo in soprannumero maltrattato dal vento, che arriva sempre troppo tardi e può solo costatare i fiori sbocciati.

  • Francis Ponge Cover

    (Montpellier 1899 - Bar-sur-Loup 1988) poeta francese. Alla sua prima raccolta di versi e prose, Dodici piccoli scritti (Douze petits écrits, 1926), seguirono Il partito preso delle cose (Le parti pris des choses, 1942), forse la sua opera più nota, e Cristalli naturali (Des cristaux naturels, 1950), opere poi riunite nel volume La grande raccolta (Le grand recueil, 1961), seguito da una Nuova raccolta (Nouveau recueil, 1967). In Dieci corsi sul metodo (Dix-cours sur la méthode, 1946) e soprattutto nel saggio dedicato a Malherbe (1965) espose i principi della propria poetica del «partito preso delle cose» come pratica di rifondazione di un linguaggio aderente alla realtà oggettuale. P. ha scelto l’oggetto; l’uomo può solo osservare e descrivere con lucidità la cosa in se stessa, nella sua... Approfondisci
Note legali