Categorie

Federico Moccia

Collana: 24/7
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
Pagine: 62 p. , Brossura

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

  • EAN: 9788817019835

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marialaura

    06/03/2011 15.40.07

    Non vorrei essere cattiva, ma uno scrittore dovrebbe saper scrivere. Questo libro, invece, è l'anti-narrativa per eccellenza.

  • User Icon

    paOLETTA

    15/06/2008 20.49.19

    io l'ho trovato molto più bello ed interessante degli altri suoi libri!!! niente strane "storie d'amore" ma solo l'affetto di un figlio per il suo papà scomparso.. c'è qualcosa di più semplice e toccante???

  • User Icon

    Laura

    29/04/2008 08.36.01

    scandaloso.........ha pubblicato anche qs "librettino" che era in regalo l'anno scorso con il corriere della sera....è proprio vero che quando gli autori diventano famosi hanno bramosia di vendere, vendere, vendere....

  • User Icon

    Alessandra

    19/03/2008 13.22.22

    Non sarebbe male come capitolo di un romanzo... ma da solo è un po' vuoto... senza capo nè coda... carine le descrizioni... troppo effimero il distacco fra presente e passato... N.B. Non ha nulla a che vedere con i soliti romanzi di Moccia!

  • User Icon

    Noemi <3

    21/02/2008 20.43.26

    Il libro è un racconto nn fanatasioso a limite tra reata' e sogno....Il protagonista "chiede"di avere la possibilita'di rivedere il padre per paura di non aver avuto abbastanza tempo ...Cristianemente parlando possiamo dire che "Dio gli ha ftt qst dono"...Trascorre una passeggiata(l'ultima)cn il padre nel luogo dove trascorrevano le vacanze...Sogno e realta' si alternano in una misteriosa e coinvolgente danza che colpisce il lettore rendendolo partecipe del narrato...

  • User Icon

    jeghy

    23/01/2008 14.19.38

    Un libro commuovente...non c'entra nulla con i suoi soliti romanzi, non aspettatevi questo! Una storia di vita vera, non fantasia...sensazioni condivisibili da chiunque...bravo Federico!

  • User Icon

    Stefan

    29/12/2007 21.03.37

    Ho letto tutti i libri di Moccia e devo dire che è veramente un grande scrittore...facendo un giro in una libreria ho visto questo suo nuovo libro e l'ho comprato. Ho finito di leggerlo in 30 minuti circa (se non di meno)...e...sono rimasto un po' deluso. Si si bello ma...Federico: vogliamo dei libri di +!!!

  • User Icon

    Giorgia

    13/12/2007 16.43.59

    Penso che questo libro sia semplicemente una meravigliosa favola per noi adulti...tutti vorremmo che succedesse una cosa del genere...da piccola sognavo di incontrare il Principe Azzurro...ora quel qualcuno che mi ha fatto credere che i sogni non bisogna lasciarli andare...Per me è questo libro è stato semplicemente fantastico.

  • User Icon

    Lauretta

    08/12/2007 19.40.04

    Moccia mi ha veramente stupito. Ero partita abbastanza prevenuta, ed invece questo breve racconto esprime quello che un po' tutti vorremmo fare: incontrare persone che non ci sono più per liberarci dal rimpianto di non avere detto, di non avere fatto qualcosa finchè potevamo... Complimenti! consiglio a tutti di leggerlo!

  • User Icon

    lucia

    28/11/2007 10.38.37

    è la prima volta che considero 'sprecati' dei soldi spesi per un libro. noioso, scontato, smielato,inutile. ho letto tutti gli altri suoi romanzi e nonostante alcune imperfezioni li ho trovati interessanti. ma questa volta, a mio avviso, di interessante non c'è nulla.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione