Il paziente inglese

The English Patient

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The English Patient
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1996
Supporto: DVD

56° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Drammatico - Sentimentale

Salvato in 34 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 9,99 €)

In una Toscana teatro di battaglia della Seconda Guerra Mondiale, un pilota moribondo ricorda la propria avventura militare, e sentimentale, avuta nel Sahara. "Nella memoria l'amore vive per sempre".
4,67
di 5
Totale 3
5
2
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giubilea

    17/05/2020 21:46:33

    Premi assolutamente meritati, un film davvero unico nel suo genere.

  • User Icon

    Antonella

    17/03/2019 12:02:04

    Bellissimo!

  • User Icon

    Patrizio

    23/09/2018 17:18:17

    Il regista e sceneggiatore Minghella ha riscoperto e fatto amare una pellicola di stampo classico in maniera elegante e curata nella fotografia, nella scelta delle location e della colonna sonora e con riprese suggestive, soprattutto quelle nel deserto. Il cast è di prim'ordine con superbe prove di Ralph Fiennes e Kristin Scott Thomas, sempre intensa, più affascinante nel suo conflitto interiore di Juliette Binoche. Epilogo della storia d'amore e finale a dir poco struggenti, veramente bello da vedere e rivedere nonostante la lunghezza. 9 Oscar e 2 Golden Globe meritatissimi.

1997 - Oscar [Academy Awards] - Miglior film
1997 - Oscar [Academy Awards] - Migliore regista - Anthony Minghella
1997 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice non protagonista - Juliette Binoche
1997 - Oscar [Academy Awards] - Migliore fotografia
1997 - Oscar [Academy Awards] - Migliore scenografia
1997 - Oscar [Academy Awards] - Migliori costumi
1997 - Oscar [Academy Awards] - Miglior montaggio
1997 - Oscar [Academy Awards] - Miglior sonoro
1997 - Golden Globe - Miglior film drammatico
1997 - Golden Globe - Migliore colonna sonora originale
1997 - BAFTA - Miglior film
1997 - BAFTA - Miglior attrice non protagonista - Juliette Binoche
1997 - BAFTA - Migliore sceneggiatura non originale
1997 - BAFTA - Migliore fotografia
1997 - BAFTA - Miglior montaggio
1997 - BAFTA - Migliore colonna sonora
1997 - Festival di Berlino - Orso d'argento per la migliore attrice - Juliette Binoche

  • Produzione: Miramax Home Entertaiment, 2011
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 160 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Ralph Fiennes Cover

    "Propr. R. Nathaniel F., attore inglese. Fratello di Joseph F., studia recitazione all'Accademia reale d'arte drammatica. Dopo varie esperienze teatrali, con il Royal National Theatre e la Royal Shakespeare Company, passa al cinema nel 1990. Nel 1993 recita in The Baby of Macôn di P. Greenaway, ma a dargli notorietà è il ruolo del sadico e paranoico comandante delle ss Goeth in Schindler's List di S. Spielberg (1993, nomination all'Oscar). Viene poi diretto da R. Redford in Quiz Show (1994) nella parte di un telegenico concorrente di quiz televisivi. Nel visionario Strange Days (1995) di K. Bigelow interpreta l'ex poliziotto Lenny Nero, che sullo sfondo di una fantascientifica Los Angeles alla vigilia del terzo millennio risolve un omicidio e i suoi problemi sentimentali. Ottiene poi una nomination... Approfondisci
  • Juliette Binoche Cover

    Attrice francese. Madre attrice, padre scultore e scenografo, respira aria di set fin da bambina e, appena cresciuta, frequenta i corsi d’arte drammatica a Parigi fino al debutto nel 1983 in Liberty Belle di P. Kané. Duttile, intellettuale, dalla bellezza non appariscente ma densa di energia interiore, lavora con J.-L. Godard in Je vous salue Marie (1984), con A. Téchiné in Rendez-vous (1985) e con L. Carax in Rosso sangue (1986) e Gli amanti del Pont-Neuf (1991), raggiungendo la massima intensità espressiva nel ruolo di Julie, la vedova-musicista di Tre colori - Film blu (1993) di K. Kie­(lowski. Divenuta diva del cinema «alto» europeo, lavora per L. Malle in Il danno (1992), indossa panni ottocenteschi per L’ussaro sul tetto (1995) di J.-P. Rappeneau e rifulge in Il paziente inglese (1996)... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali