Categorie

Chiara Gamberale

Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 187 p. , Brossura

35 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

  • EAN: 9788807886034

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Emily Ross

    22/07/2016 19.15.56

    Al contrario di altri libri della Gamberale, che pure mi piace molto come scrittrice, questo era secondo me evitabilissimo. Non ho capito se aveva la pretesa di essere un'autobiografia, se narrasse la sua vita o quella di una protagonista immaginaria. Ho trovato molto simpatica la trovata dei dieci minuti al giorno per fare qualcosa di nuovo, ma nulla di più. Consiglio di comprare altri romanzi di quest'autrice, per esempio "Quattro etti d'amore, grazie".

  • User Icon

    eri

    26/05/2016 15.31.02

    bell'idea questi 10 minuti. ma non ho sentito cambiamenti interiori forti solo un susseguirsi di tempo. un semplice lasciar andare il tempo. leggero. un libro da "attesa dell'autobus"".

  • User Icon

    Cristina

    16/03/2016 12.24.44

    Ho trovato questo libro semplice, leggero, ma allo stesso tempo ha lasciato un segno dentro di me. Mi sono immedesimata in Chiara e penso che perdere un amore importante deve essere di una sofferenza indicibile. Lo rileggerò ancora una volta..

  • User Icon

    lhl

    11/02/2016 09.55.23

    gradevole, mai forzato, a volte tuttavia stucchevole. Se ne esce con la curiosità di applicare a se stessi l'esperimento della protagonista e vederne gli effetti (benefici? sia con l'accento sulla seconda e che sulla prima i)

  • User Icon

    Vanna

    13/12/2015 09.10.28

    Un libro semplice che si legge in in attimo ma ti lascia dentro tante cose su cui riflettere. Brava Chiara!

  • User Icon

    elena

    30/08/2015 10.37.48

    Bella idea, scritto bene e che si legge veloce. Bisognerebbe veramente dedicare un pochino più tempo a noi stessi per fare cose lontane dai nostri pensieri e vita normale!

  • User Icon

    dublino80

    12/07/2015 22.19.13

    Il libro scorre molto leggero, credo che sia un racconto autobiografico, a me ha spinto a fare cose nuove per dieci minuti. consiglio la lettura a chi sta attraversando un periedo di cambiamenti o sta perdendo l'orientamento. della gamberale leggero altro.

  • User Icon

    Mauro

    28/06/2015 18.22.22

    anche io come michele del commento precedente ho trovato e trovo veramente bella l'idea iniziale. Ma che peccato trovare poi un libro che si trascina, che fatica a cercare il suo senso.. specie per una bella penna come quella della Gamberale.

  • User Icon

    Michele Goci

    19/06/2015 19.43.52

    Carina l'idea di partenza ma nulla di più. La lettura scorre bene ma alla fine, di queste pagine, non resta impresso un granché.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione