Per una pedagogia critica -  Enza Colicchi Lapresa - copertina
Salvato in 2 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Per una pedagogia critica
18,52 € 19,50 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
Per una pedagogia critica 190 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,52 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Per una pedagogia critica -  Enza Colicchi Lapresa - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Per una pedagogia critica Enza Colicchi Lapresa
€ 19,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il volume propone un approccio per tanti aspetti nuovo all'idea di critica in pedagogia: un approccio capace di evitare sia i facili entusiasmi e adesioni, sia i sospetti e i rifiuti che questa idea tende a suscitare e riscuotere; un approccio che rifiuta la rappresentazione della critica come organo della realizzazione delle potenzialità conoscitive umane o come strumento per il compimento della maturità/destinazione antropologica (una rappresentazione, questa, che non può non presupporre una qualche verità-legalità data, delle cose o dell'uomo). Più opportunamente e proficuamente la critica può venire definita come una virtù pratica: una virtù cui la pedagogia e l'educazione devono guardare, alla cui definizione devono concorrere e che sono chiamate a curare, sviluppare, potenziare ogni volta che sono obbligate a destreggiarsi nel difficile gioco tra l'oggettività del reale e l'esercizio della libertà.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
1 ottobre 2009
190 p., Brossura
9788843050383
Chiudi

Indice

Prefazione di Enza Colicchi
1. Un modello italiano di pedagogia critica. Presupposti, sviluppi, problemi aperti di Rita Fadda
Premessa/Sulla critica. Annotazioni e spunti/L'approccio critico in pedagogia: aspetti costitutivi/Un esempio di pedagogia critica. L'esordio, gli sviluppi e i punti d'approdo/Problemi aperti ed emergenze del presente/Metodico e a-metodico nella prospettiva di una pedagogia critica. Ancora su epistemologia, scienza e
saperi altri/La natura della teoresi pedagogica e il rapporto teoria-pratica/Il soggetto nell'età della tecnica e del disincanto. Deriva o salvezza educativa?/Riferimenti bibliografici
2. Un modello di teoria critica dell'educazione di Enza Colicchi
Il presente studio: obiettivi e ipotesi/Fare-teoria dell'educazione: una definizione di base/Quale ragione per la teoria dell'educazione?/La ragione fondamentale della tradizione pedagogica/Due notazioni/L'agire educativo: razionalità pratica vs. razionalità teoretica/La natura della prassi di educazione/La razionalità della prassi educativa. Il sillogismo pratico/Un nuovo orientamento teorico/Il controllo razionale della prassi educativa/Il controllo razionale degli scopi educativi/La responsabilità educativa/Il controllo razionale dei mezzi di educazione/Lo schema della teoria/Riferimenti bibliografici
3. Pedagogia critica e criticità dell'ermeneutica: intersezioni, affinità, differenze di Salvatore Deiana
Introduzione/Extrametodico e preterteorico: ragion pratica e ragionevolezza/Tra conformazione ed emancipazione/Cura e dialogo, mediazione e vocazione politica/L'educatore e l'interprete: mediatori, giocatori, arbitri?/L'ethos comunitario e la responsabilità al singolare/La dialettica di conservazione ed innovazione/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
4. La formazione del cittadino. Linee di un'educazione critica di Anna Maria Passaseo
Premessa/I termini della questione della cittadinanza/Il profilo del cittadino delineato da John Rawls/Lo sviluppo delle capacità del cittadino/La garanzia del principio di libertà. La comunità scolastica/Riferimenti bibliografici

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi