Per una teoria della società capitalistica. La critica dell'economia politica da Marx al marxismo - Edoardo De Marchi,Gianfranco La Grassa,Maria Turchetto - copertina

Per una teoria della società capitalistica. La critica dell'economia politica da Marx al marxismo

Edoardo De Marchi,Gianfranco La Grassa,Maria Turchetto

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Carocci
Collana: Studi superiori
Anno edizione: 1994
In commercio dal: 1 febbraio 1994
Pagine: 278 p.
  • EAN: 9788843001095
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 23,28

€ 24,50
(-5%)

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


scheda di Bellanca, N., L'Indice 1994, n.11

Incaricati di approntare un agile e completo manuale di "economia marxista", gli autori esordiscono spiegando che quella di Marx non è una teoria economica, bensì una teoria della società, centrata sull'ipotesi che l'insieme dei nessi interumani costituisce una struttura gerarchizzata nella quale il ruolo fondante spetta ai rapporti di produzione. Procedendo da tale premessa, i capitoli del libro si dipanano con lucida coerenza. Apre un capitolo dedicato alla storicità delle categorie marxiane. Il capitolo che introduce alla teoria del valore-lavoro è subito seguito da un capitolo che rivisita criticamente i dibattiti che su quella teoria si sono svolti, mostrando come essi sovente fraintendano "economicisticamente" il programma marxiano di ricerca. Il capitolo che espone le leggi dell'accumulazione capitalistica si concentra sui caratteri strutturali dell'odierno modo di produzione, trascurando la caducità o l'opinabilità di talune tendenze, come quella al declino del saggio del profitto, scorte da Marx e dai primi marxisti. I tre capitoli conclusivi si occupano rispettivamente della teoria delle crisi economiche, del capitale monopolistico e dello Stato. Nel corso della chiara esposizione, gli autori richiamano brevemente le innovazioni concettuali da essi apportate alla dottrina marxista.
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali