Pia De' Tolomei - CD Audio di Gaetano Donizetti,Patrizia Ciofi,Orchestra del Teatro La Fenice,Paolo Arrivabeni

Pia De' Tolomei

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Gaetano Donizetti
Direttore: Paolo Arrivabeni
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Dynamic
Data di pubblicazione: 28 settembre 2005
  • EAN: 8007144604882

€ 29,90

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Prelude
2
Ancor nel fosco
3
Non puo' dirti la parola
4
Mi volesti sventurato?
5
Qui posa il fianco
6
A voi son grata
7
O tu che desti il fulmine
8
Pia... lamberto che fu?
9
Di pura gioia in estasi
10
Giurai svenarlo
11
Parea celeste spirito
12
Di ciel che non punisce
13
In questa de' viventi
14
Mille volte sul campo d'onor
15
L'astro che regge i miei destini
16
Di ghino il cenno udiste?
17
Fra queste braccia
18
L'uscio dischiudi o perfida
19
Ahime' quell'anelito
20
Quel codardo ne deluse!
Disco 2
1
Cinto di rosse nubi
2
Ah! si barbara minaccia
3
A me stesso
4
Tu, ghino, alle maremme?
5
Si, morrai dai viventi abbominata
6
Ti nuova il gemito
7
Ah! nel tuo seno atroce
8
Puo' la mia fiamma spegnersi
9
Divampera' tremenda
10
Temporale / il mugghiar di si fera procella
11
Un calpestio di rapidi cavalli
12
Lei perduta in core ascondo
13
Fragor di spade?
14
Ciel pietoso un cor ti parla
15
A questo nappo bevera' tra poco
16
Sposo, ah! tronca ogni dimora
17
Pia... / la voce...
18
Ah! di pia che muore e geme
  • Gaetano Donizetti Cover

    Compositore.La formazione e i primi lavori teatrali. Di umili origini, nel 1806 fu ammesso alle «Lezioni caritatevoli di musica» dirette da S. Mayr. Questi curò personalmente la sua istruzione in clavicembalo e composizione fino al 1815, inviandolo poi al Liceo Musicale di Bologna a perfezionarsi in contrappunto col dottissimo padre S. Mattei. D. ebbe dunque una preparazione professionale non solo organica e seria, ma di buon livello dottrinale, improntata, tramite Mayr, ai modelli classici viennesi: significativa la presenza, accanto ai tentativi teatrali giovanili, di sinfonie, cantate, quartetti ben costruiti alla Haydn e alla Mozart. Viceversa, i primi melodrammi rappresentati rivelano, oltre a quello di Mayr, l'inevitabile influsso di Rossini (Enrico di Borgogna, 1818, e Il falegname... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali