€ 7,02

€ 8,26

Risparmi € 1,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    PG

    18/04/2007 15:01:26

    Questa è la storia di padre Neveu, un assunzionista francese, prima parroco nella zona mineraria del Doneck e poi vescovo a Mosca. Diversamente da tanti martiri per la fede, perseguitati e uccisi in Russia, padre Neveu non fu mai arrestato, non fu deportato né torturato. In cosa consiste, dunque, il suo "martirio"? È il martirio di chi deve tenere viva la struttura ecclesiastica – segno visibile del Corpo di Cristo – a prezzo di sofferenze che non toccano lui, ma chi gli sta vicino; è il dolore di chi gode un po' di libertà e con essa è chiamato a prendere delle decisioni che altri pagheranno sulla propria pelle; è l'angoscia di dover decidere sapendo che, comunque si scelga, il poterà userà delle proprie parole, dei propri gesti per distruggere ciò che quelle parole e quei gesti vorrebbero costruire. Qui sta la grandezza di Neveu: per questo, dopo aver letto il libro, lo sentiamo particolarmente vicino a noi. A noi cui il potere del mondo non fa subire interrogatori notturni, ma quotidianamente ci toglie un pezzo di certezza nell'avvenimento di Cristo.

Scrivi una recensione