Artisti: Pinetop Perkins
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Import
Data di pubblicazione: 26 maggio 2008
  • EAN: 0089408368028

€ 9,90

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Descrizione

Pinetop Perkins, all’anagrafe Joe Willie, è uno degli ultimi grandi bluesmen del Mississippi. Nato nel 1913 e intrapresa la strada del blues intorno al 1927, è considerato come uno dei più grandi pianisti blues di tutti i tempi. Perkins ha creato uno stile che ha influenzato tre generazioni di musicisti blus. Con queste credenziali il suo novantacinquesimo compleanno, che cadrà il prossimo 7 luglio, non poteva passare inosservato. É così che nasce, grazie alla prestigiosa etichetta americana Telarc, un album imperdibile che vede la partecipazione di musicisti quali Eric Clapton, BB King e Jimmie Vaughan, del bassista Willie Kent (scomparso nel marzo 2008), del batterista Willie "Big Eyes" Smith e di molti altri ancora. Dieci brani o meglio dieci pietre miliari del blues interpretati da un Perkins in splendida forma, tanto al pianoforte quanto nella voce. Un energia che si sprogiona fin dal primo brano, Take It Easy Baby, e che non si affievolisce in tutta la raccolta come mostra un’altra indimenticabile canzone, Down in Mississipi, qui interpretata in compagnia di un altro gigante: B.B. King. Le note melodiche e malinconiche di How long Blues/Come Back Baby sono invece affidate alla raffinata chitarra di Eric Clapton e al potente duo vocale composto da Perkins e dalla sensuale Nora Jean Brusco. Questo album più che una commemorazione è un vero e proprio regalo che Pinetop Perkins ha deciso di donare al grande pubblico.

Disco 1
  • 1 Can't Tell These Walls
  • 2 Dusty Road
  • 3 The Higher You Climb
  • 4 I Believe
  • 5 Right to Cry
  • 6 Ginger
  • 7 Armenia
  • 8 Anna Lee
  • 9 Sweet Home Chicago
  • 10 Bad Luck Baby