Pink Moon

Artisti: Nick Drake
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Polygram UK
Data di pubblicazione: 1 febbraio 1995
  • EAN: 0042284292320
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,50

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Disco 1
  • 1 Pink moon
  • 2 Place to be
  • 3 Road
  • 4 Which will
  • 5 Horn
  • 6 Things behind the sun
  • 7 Know
  • 8 Parasite
  • 9 Free ride
  • 10 Harvest breed
  • 11 From the morning

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alex Lugli

    22/04/2010 16:11:41

    Nicholas Rodney Drake è stato un cantautore inglese. La musica e l'intera opera di Nick Drake, successivamente, sono stati oggetto di un'ampia riscoperta. Le sue canzoni affrontano temi come l'amore perduto, l'innocenza, la solitudine, la speranza di cambiamento di una vita che non si ama. Per i chitarristi acustici, Nick Drake è una sorta di inarrivabile "Maestro". Innanzitutto è stato uno dei primissimi a sperimentare accordature alternative; praticamente accordava la chitarra in maniera differente per ogni pezzo. Tali accordature erano del tutto inventate, cioè non aderenti alle tipiche ed usate accordature aperte. "Pink Moon" è il terzo ed ultimo album del cantautore inglese, uscito nel Febbraio del 1972 sotto etichetta Island. L'intera incisione presenta solo Drake e la sua chitarra acustica, fuorché nel brano che apre e dà il titolo all'album dove, per una ventina di secondi in tutto, si odono alcune note di pianoforte. Da sottolineare la seconda traccia, "Place To Be", un pezzo emotivamente molto forte dove l'autore ricorda la sua inquietudine e difficoltà nel crescere che lo porta sempre alla ricerca di "un posto dove stare". Il suo enorme pessimismo affiora invece nel brano "Things Behind The Sun", dove Drake decide di comunicare le sue verità ideologiche sul mondo che ci circonda. Come si può immaginare, al cantautore venne attribuita una visione arrogante, superficiale e opportunista. L'album, peraltro brevissimo anche per lo standard dei 33 giri di allora (appena 29 minuti), fu l'ultima pubblicazione ufficiale a nome dell'artista. Il disco contiene brani stupendi come "Pink Moon", "Place To Be", "Road", "Which Will", "Know", "Free Ride", "Harvest Breed" e "From The Morning", che attestano di fatto la grandezza della proposta musicale Folk-Rock dell'artista. Un lavoro magnifico, a coronamento di una carriera breve ma intensa per valore e contenuto musicale elevato. Una garanzia di grande qualità artistica e compositiva elevate, per uno dei più grandi e carismatici, influenti cantautori inglesi.

  • User Icon

    Michele D'Alvano

    18/01/2010 15:11:05

    Uno dei dischi più intensi della storia

  • User Icon

    michele

    28/03/2007 22:46:50

    Drake è uno dei cantautori per eccellenza. Uno di quelli che con due o tre accordi e senza inciso o ritornello, dipinge quadri musicali perfetti. Ascoltando Pink Moon, si ha quasi la sensazione di essere dietro una finestra, magari schizzata dalla pioggia autunnale, con una tazza di tè caldo in mano e i propri pensieri che scorrono sotto....La sua influenza sulla musica moderna è grandissima, e (forse) sottovalutata. Bellissimo

  • User Icon

    Ele

    15/11/2006 23:40:14

    Casualmente ho incrociato la strada di questo cantautore... e devo dire che non ho mai ascoltato niente di più poeticamente delicato. Essenzialmente minimalista nel suono e nella voce, qualcosa turba all'ascolto di questo splendido album, qualcosa che fà scivolare in quella serena malinconia che avvolge il cuore in uno scialle di emozioni difficili da spiegare... così intense e complicate da comprendere anche per chi lo ascolta. Davvero eccezionale.

  • User Icon

    L'Esattore

    01/04/2006 17:52:11

    Pink Moon (1972) è l'ultimo disco di Nick Drake (morto nel 1974). Ciò che lo distingue dai precedenti due (Five Leaves Left - Bryter Layter), non è di certo il livello artistico, assolutamente inarrivabile anche e soprattutto in quest'ultimo disco. Ciò che lo distingue dai precedenti è il genere, che rispecchia il triste ed angosciato animo del cantautore inglese: scompaiono gli arrangiamenti orchestrali presenti in passato e Drake ci dona 11 meravigliose perle indimenticabili, per soli 28 perfetti minuti di musica.

  • User Icon

    LOU

    18/07/2005 21:38:01

    QUESTO DISCO RAFFIGURA L'ALTROVE.L'INFERNO CHE INCENDIA IL PARADISO.CIAO A TUTTI I FAN DI NICK.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione