Categorie

Jonathan Coe

Traduttore: D. Vezzoli
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788807883798

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    zocca giuliano

    29/09/2016 18.40.25

    bella vicenda che tocca una quantità di temi, ben scritto e coinvolgente

  • User Icon

    Emily Ross

    22/07/2016 19.12.21

    Un libro che affronta così tante tematiche in un modo così magistrale che ho dovuto rileggerlo ancora e ancora. Durante la lettura sembra quasi di sentir parlare la protagonista, di vederla danzare davanti ai nostri occhi di lettore, sembra quasi di vedere le foto animarsi e diventare vive. Non ho mai letto altro di Coe ma credo che questo libro sia un piccolo capolavoro. Affronta temi come lo sfollamento dei bambini durante la 2GM, l'omosessualità, la famiglia, l'adozione, e lo fa senza risultare pesante, banale o costruito. L'ho adorato.

  • User Icon

    Francesca G.

    02/05/2015 11.44.04

    Un libro inutile, dal lessico stancante e noioso e dal finale inutilmente tragico e per giunta mal costruito, che pare ideato solo per "giustificare" la pedante chiosa finale. Sconsigliatissimo. Peccato. "La casa del sonno" era eccellente.

Scrivi una recensione