Categorie

Pino Cacucci

Editore: Feltrinelli
Collana: I canguri
Anno edizione: 2008
Pagine: 409 p. , Brossura
  • EAN: 9788807701955

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Gheorghe

    16/03/2011 18.51.21

    Da appassionato lettore, non si puo' dare un giudizio negativo se si conosce bene Pino Cacucci e se si sa chi sono i componenti della "banda" di scrittori di lingua ispanica che remano sempre controcorrente. Il capitolo dedicato al grande Soriano è commovente. Indispensabile per chi ama questo mondo.

  • User Icon

    daniele

    11/12/2008 14.03.47

    LIBRO PESSIMO. suddiviso in tre parti:- 1)descrizione di varie località....tipo guida turistica 2)commenti e opinioni su vari personaggi conosciuti dallo scrittore 3) alcune esperienze personali (forse...la parte più interessante, anche se dire interessante sarebbe fargli un complimento). QUESTO LIBRO MI HA DECISAMENTE ANNOIATO (l'ho finito solo perchè non mi piace lasciarli a metà). apprezzo molto Pino Cacucci, ma forse sarebbe meglio che ritornasse a scrivere romanzi.

  • User Icon

    gianluca guidomei

    07/09/2008 18.04.50

    "Starò sempre con i vinti, non fosse altro che per l' arrogante tracotanza dei vincitori." Pino Cacucci non sarà un grande scrittore ( anche in quest'ultima fatica risulta un pò noioso in qualche passaggio ) ma conosce l' animo delle persone, soprattutto quello dei perdenti, dei ribelli e dei diseredati. Mi ha fatto conoscere la storia e la cultura dell' America Latina, da quell' ottimo cronista che è. Mi stimola..."Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.".

Scrivi una recensione